Termanology – More Politics

Termanology è senza dubbio un artista che merita tutto il rispetto guadagnato negli anni, tempo nel quale si è dato enormemente da fare sfornando un altissimo numero di progetti e partecipando a numerose collaborazioni senza mai far mancare... Read more

Slaine Vs. Termanology – Anti Hero

Quando ho cominciato a farmi notare Termanology si stava creando un nome. Lo vedevo come un avversario. Ecco come una dichiarazione rilasciata da Slaine – tratta dalle note promozionali di questo progetto – ci spiega parte del... Read more

Royce Da 5’9” – Street Hop

L’Hip-Hop è costellato di ottimi mc’s che, nonostante skill, attitudine e tecnica, per ragioni spesso equivalenti non hanno mai centrato il fatidico classico, perdendosi in prodotti mediocri, mal distribuiti e presto dimenticati... Read more

Method Man Redman – Blackout! 2

Da appassionato un po’ fanatico di cinema, conosco benissimo la domanda che ci si fa quando è in uscita il seguito di un film che è già entrato nel mito; ovvero ma era proprio necessario? Ecco, nel caso di “Blackout! 2” la... Read more

Lil Fame & Termanology – Fizzyology

Inizialmente concepito come un disco del solo Termanology interamente prodotto da Lil Fame sotto l’acronimo di Fizzy Womack, “Fizzyology” ha cambiato forma in corsa e ha mutato pelle, divenendo in tutto e per tutto un album... Read more

La Coka Nostra – A Brand You Can Trust

Da oramai un quadriennio la fusione tra i tre House Of Pain originali con Ill Bill (Non Phixion) e Slaine (Special Teamz) aveva originato il collettivo La Coka Nostra, dapprima nato per cazzeggiare senza mire particolari di entrare in studio... Read more

Flatbush Zombies – Vacation In Hell

Sì, sono in ritardo… Mi ci è voluto un po’ di tempo per metabolizzare a dovere il tour infernale di Meechy Darko, Zombie Juice ed Erick The Architect. Ostinato – a causa dell’influenza di “3001: A Laced Odyssey” – nel voler... Read more

Bun B & Statik Selektah – TrillStatik

L’ha capita. C’è voluto un po’ di tempo – quasi un decennio, se vogliamo essere pignoli… – ma finalmente Statik Selektah s’è deciso a compiere una netta virata discografica verso lidi a lui già noti (vedi... Read more