The Best Of 2020: l’opinione della redazione

BRA USA: ben ritrovati, anzitutto – ché quest’anno è meglio dirselo, sfanculando scaramanzia e annessi. E che anno è stato, quindi, sul versante della nostra musica preferita? Fitto, come minimo. Tanti titoli, non di rado meritevoli e... Read more

Step Brothers (The Alchemist & Evidence) – Lord Steppington

Velluto. Oro. Aria di nobiltà. Nei crediti si precisa: all guests appeared because they wanted to. Capito? Poi, mentre Sir Michael Steppington si scaccola, Sir Alan Steppington III piscia sulla statua. E inizi a capire la piega che verrà... Read more

Quei due anni magici in cui MF Doom fu il villain per eccellenza dell’Hip-Hop

Giacché tocca farlo – e vi assicuro che vorremmo tanto non doverlo fare – sarà bene dare un taglio meno generico a questa piccola retrospettiva. Che non è e non vuol essere un ricordo sdolcinato e commemorativo compilato in tutta... Read more

Monsta Island Czars – Escape From Monsta Island!

MF Doom colpisce ancora – e stavolta con tutta la banda… M.I.C., ovvero Monsta Island Czars, nove mostri preistorici, spaventose creature mutanti dall’elevato potenziale distruttivo, nove guerrieri del microfono protagonisti... Read more

Jake One – White Van Music

Ho cominciato a seguire Jake One con una certa attenzione nel duemilaquattro, quando uscirono “4th Dimensional Rocketships Going Up” e “The Grind Date” (il primo ascolto di “Rock Co.Kane Flow” si è rivelato... Read more

Evidence – Weather Or Not

Ad ovest del Nevada, l’ultimo ventennio musicale – giorno più, giorno meno – è stato tutto fuorché lineare. Tra momenti di vuoto assoluto, evanescenti ecosistemi nel sottosuolo (ogni riferimento alla Stones Throw Records è da... Read more