Mickey Diamond and Big Ghost Ltd – Gucci Ghost/Gucci Ghost 2

Stilare classifiche, attività che spesso si traduce in un arbitrario gioco di esclusioni, mi mette a disagio. E infatti, consapevolmente, nel nostro recap del 2022 mancava qualcosa; o meglio, mancava qualcuno. Rimedio in parte qui, trascorsa... Read more

Vinnie Paz – Tortured In The Name Of God’s Unconditional Love

E’ come sempre molto, molto difficile elargire un giudizio bilanciato sull’operato di Vinnie Paz, tanti sono gli elementi da mettere assieme, le singole considerazioni da estrarre, gestire al contempo l’affetto o meno che si prova verso... Read more

El Gant – O.S.L.O.

Esiste una linea di demarcazione assai sottile tra il talento di un rapper da competizione e l’idea – spesso erroneamente automatica – che il medesimo sia in grado di realizzare un classico. Se da un lato è quantomeno ovvio che la... Read more

Cormega – The Realness II

Il sequel, croce e delizia della suggestione. Lo è per definizione. Anzi, quasi per involontaria vocazione. Poco importa che si parli di pagine scritte, di sequenze immortalate da una cinepresa o, come in questo caso, di brani incisi in una... Read more

Rome Streetz – Kiss The Ring

Quando Conway The Machine ha dirottato verso la Drumwork, sua label personale, i vari impegni che lo coinvolgevano, Benny The Butcher ha cominciato a prodigarsi anzitutto per la Black Soprano Family e Westside Gunn ha dichiarato di aver... Read more

Milez Grimez – Milezstone

La possibile attrazione suscitata da dischi come “Milezstone” è racchiusa in premesse simili a quelle di tanti altri lavori atti a rievocare il suono duro, scuro e pulsante del boom bap marchiato con l’effigie della Grande Mela nei... Read more

Cam’ron & A-Trak – U Wasn’t There

“U Wasn’t There”. Tu non c’eri. Eh sì, Cam’ron è uno di quelli che può certamente dirlo. Anche se dallo sguardo impresso sulla copertina della sua ultima fatica (che sembrava destinata a restare sul fondo di qualche hard disk), in tandem con... Read more

Joey Bada$$ – 2000

L’uscita di “1999” e “B4.DA.$$”, rispettivamente dieci e sette anni fa, è stata accolta con largo favore da chi, nel rapper giovane, talentuoso e affamato quale Joey Bada$$ senza dubbio era, pretendeva di scorgere l’ennesimo baluardo del vero... Read more

Dj Khaled – God Did

Non stropicciatevi gli occhi, ci vedete benissimo… Ebbene sì, oggi anche qui su RapManiacZ abbiamo deciso di parlare di Dj Khaled. Mr. We The Best Music in persona. E ci sentiamo di doverlo fare, nella duplice veste di addetti ai lavori... Read more

Danger Mouse and Black Thought – Cheat Codes

Dubito che Black Thought – cui vogliamo un bene smisurato – si offenderà, ma… Quanto ci mancava Danger Mouse? Non contando la parentesi Gnarls Barkley, il produttore di White Plains, nello stato di New York, era lontano... Read more

AA.VV. – Trespass (Music From The Motion Picture)

Nei primi anni novanta, l’Hip-Hop cominciava a fare sul serio anche col cinema: un numero crescente di rapper veniva chiamato a rivestire ruoli cinematografici in pellicole che mostravano coraggiosamente il lato più brutale e pericoloso delle... Read more

Clipse – Lord Willin’

Tutti conoscono “Grindin’”. C’è qualcosa in quel suo rimbombare nel vuoto, austero e scarno fino all’osso, che vince ogni volontà e assoggetta al suo intento le dita, che a quel punto non hanno scelta se non quella di replicare l’andatura del... Read more