Wildchild – Jack Of All Trades

Era da un po’ che Wildchild non si faceva sentire: dopo “Secondary Protocol” (2003), solo una manciata di singoli e un EP quasi sconosciuto (“The Jackal EP” per Industry Records), puntualmente assente invece dalle... Read more

Visionaries – We Are The Ones (We’ve Been Waiting For)

Devo ammettere di non essere mai stato un accanito fan del più classico Rap west coast. Le argomentazioni gangsta di inizio anni ’90, inneggianti la misoginia, la violenza e l’odio razziale, non sono mai state nelle mie corde, così... Read more

The Best Of 2022: l’opinione della redazione

BRA USA: la premessa è grosso modo la stessa da diversi anni a questa parte, quindi bla bla bla e andiamo dritti ai dischi. Non è tanto una questione di podio, quanto di stato di forma e resa delle singole uscite; e, che vi devo dire... Read more

Sareem Poems – Black And Read All Over

Ve ne avevamo già parlato ai tempi di “Blooming Sounds”, terza uscita solista (ma era la prima a trovare una diffusione adeguata) per Sharlok Poems. L’mc californiano appartenente alla L.A. Symphony, crew di cui era membro... Read more

Sa-Ra Creative Partners – The Hollywood Recordings

In attesa dell’album che, secondo le indiscrezioni, dovrebbe uscire sotto l’ala protettiva di Kanye West, i Sa-Ra Creative Partners (ovvero Taz Arnold, Shafiq Husayn e Om’Mas Keith) hanno raccolto una parte dei singoli già... Read more

Oh No – Exodus Into Unheard Rhythms

Il giovane Michael Jackson, in arte Oh No, è nel suo studio di registrazione. Mette un po’ d’erba in una cartina, scava con la punta delle dita tra alcuni dischi e pesca una vecchia copia di “Cotton Comes To Harlem”... Read more

Mello Music Group pubblica “Bushido”

Il prossimo 2 aprile, Mello Music Group pubblicherà “Bushido”, compilation anticipata dal singolo “Black Rock” di Joell Ortiz, Namir Blade, Stalley e Solemn Brigham. Il progetto prosegue una saga già folta... Read more

Erykah Badu – New Amerykah Part One (4th World War)

More action, more excitement, more everything… Welcome to Amerykah… Benvenuti all’ascolto del quarto album di Erykah Badu, attesissimo e inaspettato allo stesso tempo, che esce cinque anni dopo il premiato “Worldwide... Read more