The Roots – Home Grown! The Beginners Guide To Understanding The Roots

Prima di abbandonare definitivamente la Geffen, Black Thought e compari hanno pensato bene di tirare le dovute somme di quasi quindici anni di carriera, ma siccome estro e stile sono sempre stati dalla loro parte, ecco negli scaffali due... Read more

The Game – Doctor’s Advocate

Mai stanco di nuove avventure discografiche, viste le continue e ravvicinate date di uscita di CD e mixtape, The Game torna sulla scena dopo non esserne sostanzialmente mai stato assente con “Doctor’s Advocate”, secondo disco... Read more

Swollen Members – Black Magic

Una copertina essenziale e minimale, bandiera del ritorno alle sonorità abbandonate in “Heavy”. Non si raggiungono i fasti di “Bad Dreams”, ma non nascondo certo la gioia provata durante l’ascolto di “Black... Read more

Screwball – Y2K The Album

Rime belle possenti e dure come il pane di una settimana addietro, flow da capogiro al peperoncino, rullanti da far saltare i denti, un pizzico di ignoranza (che non guasta mai…), scaldare e mescolare per cinque minuti sulla piastra... Read more

Public Enemy featuring Paris – Rebirth Of A Nation

Nonostante operino e pubblicizzino i propri lavori oramai esclusivamente tramite internet, senza il supporto di grandi strategie di marketing, i Public Enemy sono di questi tempi un gruppo molto prolifico e continuano a sfornare singoli... Read more

Public Enemy – Yo! Bum Rush The Show

Alla fine degli anni settanta, Chuck D, Flavor Flav, Terminator X e Professor Griff provengono da storie ed esperienze diverse, ma comune è la la loro presenza agli show radofonici della WBAU, l’emittente dell’Adelphi University di... Read more

Public Enemy – It Takes A Nation Of Millions To Hold Us Back

Corre l’anno 1987, i Public Enemy sono reduci dal successo (soprattutto critico e anche europeo) del loro esordio, “Yo! Bum Rush The Show”, e decidono di pubblicare un paio di singoli, giusto per tenere caldo il messaggio che... Read more