Vast Aire – Look Mom… No Hands

Quello di Vast Aire era sicuramente uno dei dischi più attesi degli ultimi tempi: la cancellazione di un tour dei Cannibal Ox assieme a Jean Grae e le prime indiscrezioni sul cambio di etichetta e sulla totale assenza di El-P da “Look... Read more

The Weathermen – The Conspiracy

Dopo un’estenuante ricerca durata alcuni mesi, sono finalmente riuscito a recuperare l’album dei Weathermen e, credetemi, il tempo speso non è andato sprecato, data l’enorme qualità che si può reperire all’interno di... Read more

The Perceptionists – Black Dialogue

Akrobatik. Mr. Lif. Dj Fakts One. Tre personaggi che hanno diverse cose in comune: in particolare la provenienza (Boston) e una rispettabile carriera artistica sotto il segno dell’Hip-Hop. I Perceptionists esistono praticamente da quando... Read more

Mighty Joseph – Empire State

La copertina, con quell’imponente scimmione alieno che sovrasta New York dalla cima di un grattacielo, è un’immagine che non lascia spazio a dubbi, denotando energia e spessore; ma il motivo per cui siamo tutti curiosi di ascoltare... Read more

Copywrite – The Life And Times Of Peter Nelson

Non è possibile parlare di Copywrite senza citare l’etichetta discografica Eastern Conference, che agli albori del nuovo millennio ha rivestito un ruolo d’importanza indiscussa nella fetta di mercato più undeground, nemmeno a... Read more

Camu Tao – King Of Hearts

E’ sempre un compito ingrato recensire un disco postumo. La maggior parte delle volte ci si trova in bilico tra il buonismo e la moderazione che si deve ad artisti inevitabilmente privi di diritto di replica e il dover fare i conti con... Read more