Jangy Leeon – Full moon confusion

Quel che non s’intuiva né in “Symphony’s backline” (con Prinz) e “Lionel collection”, né nelle traiettorie di due realtà come 20100 Records e Mad Soul Legacy, cominciava a delinearsi in “L’era della bestia” e ancora più nell’ottimo “Eldorado”... Read more

Jack The Smoker – Game over mixtape vol. 1

La discografia di Jack The Smoker non ha la sua forza nella quantità, ma sulla qualità non c’è davvero da discutere. Dopo “L’alba”, oramai un classico, il nostro ha dato alle stampe soltanto “V.Ita”, se ci... Read more

Gue’ Pequeno – Il ragazzo d’oro

Che in passato Guè fosse “Il ragazzo d’oro” non lo nega nessuno: con la sua tecnica e il suo stile unico aveva impressionato tutti, raramente si trovavano rapper originali come lui e il successo ottenuto, piaccia o meno, è lì... Read more

Don Joe e Shablo – Thori & rocce

Ho seri problemi a recensire questo disco, che rappresenta più o meno ciò che ritengo al mio esatto opposto, un album in cui non mi ritrovo neppure un po’ e che probabilmente non avrei mai ascoltato se non avessi dovuto commentarlo... Read more

Club Dogo – Che bello essere noi

Dare il proprio parere riguardo ai Club Dogo, da qualche anno a questa parte, si è fatto difficile. Si rischia, costantemente, di essere additati come fautori di dietrologie gratuite, di oscurantismo artistico, di nostalgiche illusioni... Read more