7L & Esoteric – A New Dope

Voto: 3

7leso06500Nuova fatica discografica per il famoso due di Boston, che cambia decisamente rotta rispetto alle sonorità che li avevano resi un baluardo dell’Hip-Hop underground. Se nomini 7L & Esoteric, pensi subito all’hardcore, basi belle quadrate e aggressive, Rap vero senza fronzoli. Sul fatto che “A New Dope” sia un disco underground non ci piove, ma non è certo hardcore e non ha la stessa energia che hanno i precedenti “The Soul Purpose” e “Dangerous Connection”.

Il titolo rispecchia esattamente lo spirito dell’album, un nuovo stimolo: ma stimolo positivo o negativo? Per quel che riguarda il Rap, Esoteric resta sempre un ottimo mc, testi e rime originali pur non eccellendo mai. Le basi invece non suonano affatto bene: rispetto alle influenze rockeggianti dei dischi precedenti, che erano davvero coinvolgenti e stilose, adesso si passa ai ritmi anni ’80, ma soprattutto Techno/Indie, che proprio non convincono – gli esempi più eclatanti li trovate in “Eso Ain’t Shit” o “The Most”. Non condivido, poi, le scelte prese per “Perfect Person”, sul campione della sigla del telefilm “Twin Peaks”: banale, a dir poco! Se comunque ci abituiamo a queste bizzarre ambientazioni, qualche traccia potrà anche stimolarci: “Daisycutta” è abbastanza cupa e sincopata, “Girls Gone Wild (Then & Now)” ha un ritmo originale e coinvolgente, “Play Dump” è probabilmente la vera novità di questo disco. Non male anche “Reggie Lewis Is Watching”, che suona old school grazie anche a un originale storytelling; cambiando quindi sponda, risultano decisamente più azzeccate le liriche del disco.

“Get Dump”, una lista in rima di cose stupide, in contrapposizione a “Feel The Velvet”, un elenco di ciò che appassiona Esoteric. Analisi sul sesso e sulle donne in “3 Minute Classic”, “Girls Gone Wild (Then And Now)” e “Perfect Person”. In definitiva, un disco schizofrenico e per certi versi nostalgico, che però non convincerà né i fan né chi approccia il gruppo per la prima volta. Come spesso accade, è meglio rispolverare i primi lavori, ma questa volta non perché i suddetti artisti si siano persi per strada, bensì perché volendo cercare nuove sonorità si sono spinti in contaminazioni forse un po’ troppo lontane da quel che rappresenta la cultura Hip-Hop.

Tracklist

7L & Esoteric – A New Dope (Babygrande Records 2006)

  1. Get Dump
  2. Everywhere
  3. Feel The Velvet
  4. 3 Minute Classic
  5. Daisycutta [Feat. Kool Keith]
  6. Eso Ain’t Shit
  7. Dunks Are Live, Dunks Are Dead
  8. A.O.S.O.
  9. Cemetery
  10. Reggie Lewis Is Watching
  11. Girls Gone Wild (Then & Now)
  12. The Most
  13. Take Note
  14. Perfect Person
  15. Play Dump

Beatz

  • Esoteric: 1, 4, 5, 6, 8, 12, 14
  • 7L: 2, 3, 7, 9, 10, 11, 13
  • 7L & Esoteric: 15

Scratch

All scratches by 7L

The following two tabs change content below.
Moro

Moro

Moro

Ultimi post di Moro (vedi tutti)

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
IllBillSeptagram.jpg