AA.VV. – Wu-Tang Productions Present Killa Beez: The Sting

Voto: 3,5

kbNel ’98, RZA aveva presentato il suo sciame (swarm) di api assassine (killa beez), nel 2002 è invece il momento di tirar fuori il pungiglione (sting) con diciassette nuove tracce targate Wu-Tang e affiliati. Forse il difetto del disco è quello di riprendere temi troppo scontati per un wu soldier, c’è bisogno di qualcosa di nuovo, di rinnovamento, come dimostrato grazie ad “Iron Flag”; in ogni caso, non fraintendetemi, si tratta di un buon lavoro – bisogna sempre prendere con le molle un termine come scontato quando lo si affianca al Clan.

I brani di “The Sting”, se fossero di chiunque altro, sarebbero tranquillamente degli ottimi singoli, ma quando in scaletta vediamo il nome RZA ci aspettiamo sempre l’assoluta originalità, qualcosa che stupisca, è questo il peso che deve portare chi ha potenzialità come le sue. Come per il capitolo precedente, anche qui la carne al fuoco è tanta, sia da parte dei membri storici (U-God, Inspectah Deck, Ghostface Killah, Method Man), sia da parte di quanti hanno sempre ruotato attorno alla fenice e negli anni sono stati in grado di creare un loro stile (Killarmy, Sunz Of Man, Black Knights, Two On The Road). L’atmosfera che si respira è molto particolare, un mix di suoni cupi ed altri che richiamano lo stile delle vecchie trentasei camere, con in più qualche chicca digitale riferibile ai lavori del nostro Bobby.

Analizzando nel dettaglio la tracklist, al primo gruppo possiamo ascrivere “Rollin”, “Bluntz, Martinez, Girlz, & Gunz” e “Dancing With Wolves”, quest’ultima decisamente l’episodio più bello del disco: i Killarmy creano un’atmosfera coinvolgente e sembra davvero di essere tra le ombre fitte di un bosco inseguiti dai lupi. “Bar Mitzvah”, “Take Up Space” e “KB Ridin'” sono le tracce che si avvicinano maggiormente alle caratteristiche di “Enter The Wu Tang”, mentre “Out Think Me Now”, “Woodchuck” e “Killa Beez”, con l’apporto di un grandissimo Inspectah Deck, risentono delle recenti mutazioni di stile di RZA. La traccia più originale è però “G.A.T.”, dal momento che riesce a fondere in un colpo solo le tre anime presenti nella compila. Poteva mancare la follia? Certo che no, ascoltate “Doe Rae Wu” e capirete di cosa è capace Ol’ Dirty Bastard!

In versione limitata troviamo poi in allegato un bonus disc, raccolta di sei tracce legate a doppio filo al nuovo RZA: un remix di “La Rhumba” (uno dei pezzi più brutti di “Digital Bullet”!), più altre tracce parecchio interessanti – soprattutto “Digi-Electronics”. Buon ascolto e attenti a non pungervi.

Tracklist

AA.VV. – Wu-Tang Productions Present Killa Beez: The Sting (Koch Records/In The Paint 2002)

  1. Intro
  2. Killa Beez [Feat. Bobby Digital, U-God, Inspectah Deck and Suga Bang Bang]
  3. Out Think Me Now (Introducing Solomon Child)
  4. Bar Mitzvah (Introducing Black Knights)
  5. Doe Rae Wu [Feat. Bobby Digital, ODB and Kinetic]
  6. Bluntz, Martinez, Girlz, & Gunz (Introducing War Cloud)
  7. Dancing With Wolves [Feat. Killarmy]
  8. Spend Money (Introducing Lord Subperb feat. Intrigue)
  9. Take Up Space (Introducing Lord Subperb and Solomon Child)
  10. Rollin [Feat. Bobby Digital and Black Knights]
  11. Get At Me [Feat. Black Knights, Shyheim and Two The Da Road]
  12. Spit That G [Feat. Cappadonna, Solomon Child, Prodical, Timbo King and Suga Bang Bang]
  13. Woodchuck [Feat. North Star, Royal Fam, Cilivaringz, War Cloud and Black Knights]
  14. G.A.T. [Feat. Black Knights, North Star, Solomon Child, 12′ Clock, Shyheim and RZA]
  15. Hatin’ Don’t Pay (Introducing Free Murder, PC and Shacronz)
  16. When You Come Home [Feat. Shyheim]
  17. KB Ridin’ [Feat. Wu-Tang Clan, Shacronz and Suga Bang Bang]

BONUS CD

  1. Odyssey (RZA and Isaac Hayes Band)
  2. Thirsty (RZA and Beretta 9)
  3. Digi-Electronics (Bobby Digital, Timbo King, Shyheim, Doc Doom, Madam Scheez, Free Murder and Force MD’s)
  4. Billy
  5. RZA Beat
  6. La Rhumba (Remix) (Bobby Digital feat. Fat Joe, Method Man and Ndira)

Beatz

  • The RZA: 1, 2, 3, 6, 8, 9, 12, 13, 14, 16, 17
  • Six Mill: 4
  • John The Baptist: 5
  • 4th Disciple: 7
  • Doc Doom: 10
  • F1: 11
  • PC: 15

 

BONUS CD

  • The RZA: 1, 2, 3, 4, 5
  • True Master: 6
The following two tabs change content below.
Moro

Moro

Moro

Ultimi post di Moro (vedi tutti)

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
IllBillSeptagram.jpg