The RZA as Bobby Digital – In Stereo

Siamo nel 1998 e l’attesa per “The Cure” è alle stelle già da qualche anno. Ci si chiede come mai un produttore così attivo non abbia ancora trovato il tempo per pubblicare un album tutto suo; e RZA che fa? Rilascia un... Read more

The RZA as Bobby Digital – Digital Bullet

Dopo una lunga attesa (un classico quando si tratta di prodotti targati Wu), esce “Digital Bullet”, l’ultima fatica dell’alter-ego di RZA (sì, ma quando uscirà “The Cure”?!). Premetto di essere tra quanti... Read more

The RZA as Bobby Digital – Digi Snacks

Gli ultimi anni hanno visto il leader del Wu-Tang Clan sempre più impegnato a farsi strada tra le star di Hollywood: iniziata nel 2000 con la colonna sonora di “Ghost Dog”, la carriera di RZA nel mondo del cinema ha preso slancio... Read more

Talib Kweli – Prisoner Of Conscious

“Prisoner Of Conscious” esce a circa due anni e mezzo da “Gutter Rainbows”, nel quale peraltro veniva già annunciato, e conferma diverse costanti del percorso artistico di Talib Kweli, a cominciare da una prolificità... Read more

Sway & King Tech featuring Dj Revolution – This Or That

Siete degli amanti dell’Hip-Hop ma non tollerate il modo in cui è stato svenduto? Soffrite di disturbi intestinali quando sentite parlare di vestiti luccicanti, divi e musichette da club? Quando si tratta di difendere le origini del... Read more

Sunz Of Man – The Last Shall Be First

1998, è passato più di un anno dall’uscita di “Wu-Tang Forever” e tutti i membri del clan imperiale sono alle prese coi loro progetti solisti, che di lì a qualche mese cominceranno a invadere il mercato. E’ la pausa che... Read more

Sunz Of Man – Saviorz Day

Dopo la parentesi horrorcore del bootleg “The First Testament”, datato 1999, i Sunz Of Man ritornano in superficie con il loro secondo progetto, seguito ufficiale dell’ottimo debutto “The Last Shall Be First”... Read more

Royal Fam – Yesterday, Today, Iz Tomorrow

Timbo King, Dreddy Kruger e Stoneface sono la Famiglia Reale del Wu-Tang Clan. Si erano già fatti conoscere su “The Swarm” assieme alle Api Assassine (1998) con un pezzo promettente prodotto dal solito RZA; dopo due anni tondi... Read more

Ras Kass – Intellectual Property #SOI2

Poco meno di due anni fa mi ritrovai su queste stesse pagine a lodare “Blasphemy”, la resurrezione di Ras Kass, ripescato dal limbo della dimenticanza dalle taumaturgiche mani della Mello Music Group. Una seconda giovinezza (cit... Read more

Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx… Pt. II

Preferisco cospargermi subito il capo di cenere recitando un mea culpa: su questo disco io non avrei scommesso neppure un euro. E non fate i furbi, non venite a dirmi che voi ci contavate (speravate, semmai, quello sì), perché tanto non vi... Read more

Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx…

Sono passati due anni da “Enter The Wu-Tang”. Nel frattempo i due lavori solisti di Method Man e Ol’ Dirty Bastard hanno consolidato le basi di quello che ben presto diventerà un impero. E’ il 1995, l’anno della... Read more

Ol’ Dirty Bastard – Return To The 36 Chambers: The Dirty Version

Ol’ Dirty Bastard è il membro più pazzo, schizzato e imprevedibile del Wu-Tang Clan. Cugino di RZA e di GZA, si fa notare al primo ascolto di “Enter…” per il suo particolarissimo timbro di voce e per il fatto che gran... Read more

Northstar – Bobby Digital Presents: Northstar

Per la serie la nuova generazione Wu che avanza, è la volta dei Northstar, ovvero Christ Bearer e Meko The Pharaoh, due mc’s provenienti dalla costa ovest degli Stati Uniti, sentiti per la prima volta su “The Swarm” e poi... Read more

Method Man, Ghostface Killah and Raekwon – Wu-Massacre

Bisogna ammettere che la strategia promozionale di “Wu-Massacre” è stata davvero efficace: prima la terna di trailer ispirati a “Seven” e diretti da Rik Cordero, poi le anticipazioni sulla splendida grafica di Chris... Read more