Suiti pubblica “Cinema”

Attivo dal 2009 al 2012 come rapper e beatmaker, il romano Suiti pubblica “Cinema” nel segno della old school, affrancandosi da social e piattaforme digitali per stampare su CD. I brani di “Cinema” sono una sintesi tra i diversi mezzi espressivi che Suiti ha utilizzato negli anni: il campionamento per la produzione delle strumentali è un retaggio dell’esperienza da beatmaker, la scrittura dei testi risente invece dell’esperienza maturata come autore e traduttore di testi poetici. In particolare, quelli di “Alamo” e “Alatri e una donna” sono stati pubblicati non a caso sull’antologia “Yawp: l’urlo barbarico” (Le Mezzelane, 2017). Tutto ciò senza aver mai smesso di indossare i baggie. “Cinema” è disponibile in free download al link di seguito.

urly.it/39qgk

The following two tabs change content below.