Blue Scholars – Bayani

Voto: 4 –

Bayani438Circa dieci anni fa (avevo diciassette anni) rimasi folgorato da un disco intitolato “Funcrusher Plus”. Poi, un po’ alla volta, toccò a “Black On Both Sides”, “Little Johnny From The Hospitul”, “Soundbombing II”, “Home Field Advantage”, “Heavy Beats Volume 1”, “Internal Affairs” e “Reflection Eternal”. Il minimo comune denominatore? La Rawkus ovviamente, un’etichetta che, piaccia o meno, ha concretamente rivoluzionato l’Hip-Hop.

Oggi, dopo traversie che non stiamo qui a raccontare, la Rawkus è tornata e tra le sue fila schiera i Blue Scholars, un gruppo proveniente da Seattle e formato da Geologic (l’mc) e Sabzi (il beatmaker); “Bayani” è il loro secondo disco dopo un’uscita omonima del 2003 ed un EP del 2005 (autoprodotti sia l’uno che l’altro), in quindici tracce il duo si fa portavoce di situazioni quotidiane e tematiche sociali, l’attenzione è riservata in particolare al disagio degli immigrati (i due, infatti, hanno origini filippine ed iraniane), delle classi più povere e di chi è vittima del razzismo, ma in termini più generali si parla anche di globalizzazione ed Iraq. Ciò, fortunatamente, non esclude una buona dose di beat freschi e robusti, Sabzi si lascia ispirare un po’ dagli hi-hat di J. Dilla e un po’ dall’Hip-Hop degli anni ’90, l’insieme è però interamente farina del suo sacco (ascoltate il beat di “Xenophobia”!). Gli abbinamenti migliori li trovate senz’altro in “Opening Salvo”, “North By Northwest”, “Ordinary Guy”, la titletrack, “Fire For The People”, “Back Home” (di cui vi consiglio anche il video) e “Joe Metro”; nulla di strabiliante, rivoluzionario o insolito, sia chiaro, ma tanto quanto basta per meritare una promozione a pieni voti.

Tracklist

Blue Scholars – Bayani (Rawkus Records 2007)

  1. Baha’i Healing Prayer (Intro)
  2. Second Chapter
  3. Opening Salvo
  4. North By Northwest
  5. Ordinary Guy
  6. Still Got Love
  7. Bayani
  8. Loyalty
  9. Fire For The People
  10. Xenophobia (Interlude)
  11. The Distance
  12. Back Home
  13. 50 Thousand Deep
  14. Morning Of America
  15. Joe Metro

Beatz

All tracks produced by Sabzi

The following two tabs change content below.

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
FugeesBluntedOnReality.jpg