JBone – Monkey mood

Napoli continua a non far mancare la sua vistosa presenza nella mappa dell’Hip-Hop nazionale. Stavolta è il turno di JBone, al secolo Alessio D’Aniello, al suo esordio ufficiale per l’indipendente Full Heads. I tratti caratteristici del gibbone partenopeo sono voce potente e notevoli abilità tecniche, attraverso cui veicola la sua sincera passione per la musica e l’amore per la famiglia e il luogo d’origine. Il dialetto è ancora una volta protagonista mediante cui si espandono in maniera esponenziale le possibilità di incastri metrici e di assonanze, senza però mai perdere di vista il contenuto, mischiando <<musica e arte pe te fa penza’>>.

“Monkey mood” mantiene infatti il suo focus nell’autoconsapevolezza e nei valori umani positivi. “Simme chi vulimme” apre la tracklist e dà questo imprinting al resto del disco, un inno alla determinazione e al ribellarsi alla negatività. La dicitura in copertina, hosted by Sonakine, indica che l’intero lavoro alle macchine è curato dal produttore dei Capeccapa: le sonorità sono dunque indubbiamente classiche, senza il minimo accenno a Trap, giochi di doppi tempi e altre trovate all’ultima moda, solo batterie sporche, colpi secchi, bassi corposi e campioni tra il melodico e il raffinato, che siano Funk, Soul o tradizione musicale popolare. Lo stesso gruppo si riunisce in “‘O tiemp’ d’e mele”, traccia ricca di riferimenti naturalistici che sottolinea il legame con la terra. Gli altri ospiti che arrivano a dar man forte all’mc spaziano da nomi più (ShaOne, Ekspo, Paura) o meno noti del panorama partenopeo, come il cantante di Rap Pepp Oh (socio di Alessio nel duo Core n’ Soul), Mike Vodka, Kyaman, Urto e Carmine D’Aniello, fratello di JBone e cantante del gruppo O’Rom.

L’impressione complessiva è quella di un lavoro di qualità, curato e ben lontano dalla fuffa che spesso affolla i passaggi radiotelevisivi. Lo scimmione partenopeo ha ancora molte carte da giocare, ma la sua attitudine conscious, unita a uno spirito libero e una genuina passione per tutto ciò che questa Cultura rappresenta e che arriva all’ascoltatore senza alcun filtro, rendono “Monkey mood” un esordio di un certo spessore, che non mancherà di farsi notare anche in mezzo alle uscite di artisti nazionali più blasonati.

Tracklist

JBone – Monkey mood (Full Heads Records 2015)

  1. Simme chi vulimme
  2. Acopp ‘a mano [Feat. Mike Vodka]
  3. Zittu zitt [Feat. Kyaman e Urto]
  4. Quadro d’a realtà [Feat. Carmine D’Aniello]
  5. Terra ‘e nisciuno [Feat. Pepp Oh]
  6. Aiza ‘a cardarella [Feat ShaOne]
  7. ‘O tiemp’ d’e mele [Feat. Capeccapa]
  8. Tunnel
  9. L’ art d’ o sarto [Feat. Ekspo]
  10. Anema e notte
  11. Chi cerca s’o trova [Feat. Paura]
  12. P’ammore che pruove [Feat. Pepp Oh]

Beatz

Tutte le produzioni di Sonakine

The following two tabs change content below.

Al-X

Ultimi post di Al-X (vedi tutti)