Redman – Malpractice

Voto: 4 | Reviewed by Icon

E’ tornato il re del Funk, colui che con le sue iniezioni ci ha fatto entrare (oramai oltre dieci anni fa) nel coloratissimo mondo nel quale il Funk, il fumo e la musica sono un tutt’uno. Sarà difficile per il re mantenere la corona, soprattutto dopo “Whut?” e “Muddy Waters”, ma il Nostro è in missione e nulla può fermarlo: a tutti quelli che si chiedevano dov’è Reggie Noble?, in questo piatto argentato (o plastificato) troverete la risposta; e sapete che il risultato musicale è sempre di un livello superiore. Sermon è sempre il re al campionatore e sforna basi funkettone che ci faranno ballare per molto, dal canto suo il nostro eroe ci rinnova il suo raffinato pensiero (sempre coerente col passato). E, per gli appassionati della saga (forse la più lunga nella storia del Rap), ecco il tanto atteso quinto episodio di “Soopaman Luva”; giusto per dimostrare che se pure le mode cambiano, Red rimane lo stesso.

Purtroppo, però, quando si tenta di adeguarsi agli standard odierni non sempre i risultati sono eccellenti: a volte anche l’mc può sbagliare, come nella bruttissima “Dat Bitch” con Missy Elliott e nella non proprio esaltante (ma non da buttar via) “Enjoy Da Ride”, che nonostante la presenza al microfono del fratello acquisito Method Man si ritrova a sfruttare una strumentale da dimenticare. Ma il re sa come riprendersi e ci propone pezzi super come “Lick A Shot”, “Let’s Get Dirty” (Rockwilder va sempre alla grande!), “Mothafucka” e praticamente (quasi) tutto il resto dell’LP. Poi ci sono gli ospiti, la signorina Elliott restituisce il favore fatto dal re sul suo disco, Scarface (il re dell’altra costa) dà un saluto al collega assieme a Treach, infine Keith Murray, che è stato appena liberato dalle segrete del castello Def Squad.

Il resto è irrilevante, non occorre raccontarlo perché questa è l’opera del re e di nessun altro. Grazie a Dio è tornato ed è più in forma che mai, dimostrando che nonostante semi-rapper-da-strapazzo alla Ja Rule o Nelly impongano standard beceri, c’è sempre qualcuno pronto a riportare in alto il livello. Lui, il re, non scende mai a compromessi, gli basta poter essere libero di droppare il suo talento e di dimostrare che il trono, checché se ne dica, è ancora suo.

Tracklist

Redman – Malpractice (Def Jam Recordings 2001)

  1. Roller Coaster Malpractice Intro [Feat. Adam F and G. Forbes]
  2. Diggy Doc
  3. Lick A Shot
  4. Let’s Get Dirty (I Can’t Get In Da Club) [Feat. Dj Kool]
  5. WKYA (Drop)
  6. 2-Way Madness (Skit)
  7. Real Niggaz [Feat. Scarface, Treach, Mally G and Icarus]
  8. Uh-Huh
  9. Da Bullshit [Feat. Icarus]
  10. Who Wants To Fuck A Millionaire (Skit)
  11. Enjoy Da Ride [Feat. Method Man, Saukrates and Streetlife]
  12. Jerry Swinger Stickup (Skit)
  13. J.U.M.P. [Feat. George Clinton]
  14. Muh-Fucka
  15. Bricks Two [Feat. Double O, D-Don, Roz, Shooga Bear and Pacewon]
  16. Wrong 4 Dat [Feat. Keith Murray]
  17. Judge Juniqua (Skit)
  18. Dat Bitch [Feat. Missy Elliott]
  19. Doggz II
  20. Whut I’ma Do Now
  21. Soopaman Luva 5 (Part I)
  22. Soopaman Luva 5 (Part II)
  23. Smash Sumthin’ [Feat. Adam F]

Beatz

  • Adam F and Da Mascot: 1
  • Erick Sermon: 2, 3, 7, 9, 13, 15, 16, 21
  • Rockwilder: 4, 20
  • Da Mascot: 5, 6, 10, 12, 17, 18, 19, 22
  • Big Sox: 8
  • Diverse: 11
  • Dj Twinz: 14
  • Adam F with the additional production by Dj Destruction: 23
The following two tabs change content below.