Mr. Carmack – Bang Vol. 3

Voto: 3,5

MrCarmackBang3500E’ appena uscito il suo “White EP”, scaricabile aggratis da mrcarmack.com, ecco perché parleremo di una sua raccolta di tre anni fa: “Bang Vol. 3”. English humour a parte, introducendo un attimino il tutto, qualche mese fa il producer di San Francisco ha messo a disposizione in free download dal suo bandcamp una cifra non indifferente di mixtape/EP/raccolte tra cui quella in oggetto, che s’è rivelata scelta quasi obbligata per la recensione a causa di un semplice fattore matematico: il numero di play accumulati dal suo recensore. Aaron Carmack vive alle Hawaii, produce i primi beat ispirandosi a Madlib, esce dapprima con lo pseudonimo di Dj Remikkusu, poi diventa Dj AC;sparge la sua musica all’incirca da un decennio, fa parte di gruppi di beatmaker come Soulection (!) e Team Supreme, ora gira i festival di tutto il mondo con le sue produzioni che mixa anche ben benino, il sottoscritto conferma. E spacca-di-brutto-zio!

Ho ascoltato le sue prime robe nel 2012 circa e quel che mi colpì subito non fu tanto l’originalità o la scelta dei sample, quelli vocali in particolare, ma l’incredibile potenza che viene sprigionata nelle produzioni più Trap e Bass (sicuramente complici anche ottimi mix e master), l’esatta, apparentemente banale e precisa disposizione degli strumenti che fan sì di lasciarti di stucco, soprattutto in quegli anni nei quali certe produzioni iniziavano a girare anche da noi. Collegandoci a ciò, basterà leggere il titolo del disco in questione e la sua titletrack, che spunta già alla prima traccia, per capire di cosa si sta parlando: bada-Bang. Andando con ordine, “Fire” è un’altra conferma che la scelta del titolo è più che azzeccata, poi cominciano a venir giù i muri e a spuntare buchi nel pavimento, ma siamo solo alla terza traccia, la più clamorosa di tutto il lavoro: “Drop” in poco più di tre minuti è capace di riassumere Trap fatta ad hoc e Bass Music che sembra uscita da Bristol, il tutto condito da una vocina pitchata che sembra veramente prenderti per il culo per poi devastarti la vita al drop, appunto – e tutto ciò è meraviglioso. La traccia si chiude col sample della successiva, dove comincia il viaggio più interessante di Aaron: la capacità di evidenziare della sua auto i cavalli sotto il motore e al tempo stesso i comfort degli interni, la modalità standard e silenziosa, non solo quella sport, ovvero sonorità quasi introspettive, beat più Hip-Hop, melodie dolci e rilassanti con una lavorazione del sample più ricercata e saggia delle produzioni più hard.

Brani come “Grind”, “Lucra” (addirittura a 68 bpm!) o lo stupendo “Rembrandt” sono dei future beat piacevolissimi e sobri; sembra quasi il suo alter ego ad averli creati. Ma Mr. Carmack può diventare ultra tamarro con “Pay (For What)”, “Dilemma” o “Muney (Gimme Dat)”, oppure ancora cercare una connessione tra i due estremi come nella liquid Trap di “Rogue”. Non è possibile dare un giudizio concettuale o comunque al pari di un album vero e proprio per “Bang Vol. 3”, tredici produzioni secche, decise, dalle varie sfaccettature e la cui sequenza non vuol sicuramente manifestare un filo conduttore – è solo una raccolta, insomma. Quello che c’è da dire è che vedrei dei suoi beat sotto tanti rapper (e non) americani (e non) che ha però remixato, per esempio Rick Ross, Ludacris, etc.; c’è da dire che non è sotto nessuna label, nonostante sia uscito anche per Mad Decent, e abbia raggiunto più volte la #1 di Beatport; c’è da dire che devi scaricarti i suoi dischi free, tutti gli altri li comprerai.

Tracklist

Mr. Carmack – Bang Vol. 3 (No label 2013)

  1. Bang
  2. Fire (No Payroll)
  3. Drop (Get Silenced)
  4. Likelike Highway
  5. Lucra
  6. Grind (Lex)
  7. Vanessa
  8. Rogue
  9. Pay (For What)
  10. Muney (Gimme Dat) [Feat. Trap Arnold]
  11. Rembrandt
  12. Dilemma (Trapped)

Beatz

All tracks produced by Mr. Carmack

The following two tabs change content below.
Think'd
DATA DI NASCITA 1° novembre 1987 PROFESSIONE vivere PASSIONI costanti tentativi di aumento del Q.I. personale PROGETTI PER IL FUTURO il futuro non esiste NELLO STAFF DAL novembre 2013
Think'd

Ultimi post di Think'd (vedi tutti)

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
IllBillSeptagram.jpg