8Ball And MJG – Living Legends

Voto: 1,5

BallMJGLeggende viventi? Beh, sì, nell’Hip-Hop di leggende viventi ne esistono sicuramente diverse, ma se dovessi citarne qualcuna non credo che i primi a venirmi in mente sarebbero 8Ball ed MJG… D’altronde – mi si rimprovererà – si tratta solo di un titolo ed al loro quinto disco i due mc’s di Memphis un po’ di sana autocelebrazione possono pure permettersela. Nessun dubbio sul fatto che i Nostri non siano dei novellini del microfono, peccato però che l’esperienza, per condurre alla leggenda, da sola non basta: è necessario superare tutti gli altri per assestarsi saldamente su un gradino che in pochi riusciranno a raggiungere. Tentativo, in questo caso, largamente fallito: detto francamente, 8Ball ed MJG con “Living Legends” non si elevano proprio in alcuna direzione.

Se per voi la parola d’ordine è Crunk (perché è di questo, ovviamente, che stiamo parlando) “Living Legends”, senza aggiungere nulla di particolarmente nuovo al genere, girerà senza dispiaceri nell’impianto stereo; se, al contrario, il suddetto filone non vi scende proprio giù, allora il consiglio è di starne decisamente alla larga. L’unione con P. Diddy (il Berlusconi dell’Hip-Hop…) produce sicuramente i suoi frutti: “Living Legends” è un disco volutamente accessibile ed orecchiabile, messo a punto per portare nelle radio e nei club diversi pezzi che rispondano quanto più possibile ai gusti della massa. E’ il caso di “You Don’t Want Drama”, “Shot Off”, “Trying To Get At You”, “Baby Girl” e via a seguire (d’altro canto la lista dei produttori promette esattamente questo).

Qualcosa di positivo bisogna invece segnalarlo in “Straight Cadillac Pimpin'”, singolo tutto sommato gradevole prodotto da tali Davour e Vanex, “We Do It”, che nonostante lo storytelling un po’ banale può vantare una piacevole riuscita, e “Memphis City Blues”, un omaggio alle leggende musicali della città che riporta finalmente (quando oramai è troppo tardi) l’ago della bilancia verso il profondo Sud. Le rime di 8Ball ed MJG, a conti fatti, da un punto di vista strettamente tecnico non sono nulla di superlativo, tolte una manciata di tracce “Living Legends” si risolve nei soliti cliché di un Hip-Hop superficiale e ripetitivo, la cui principale preoccupazione è quella di stimolare e raggiungere l’ascoltatore medio. E’ una questione di punti di vista? Può darsi; personalmente, però, dal disco di due presunte leggende viventi io mi aspetterei molto, molto di più.

Tracklist

8Ball And MJG – Living Legends (Bad Boy Entertainment 2004)

  1. Album Intro
  2. You Don’t Want Drama
  3. Straight Cadillac Pimpin’ [Feat. Shannon Jones]
  4. We Do It
  5. The Streets [Feat. Bun B]
  6. Mad Rapper (Interlude)
  7. Shot Off [Feat. Ludacris]
  8. When It’s On [Feat. P. Diddy]
  9. Trying To Get At You [Feat. 112]
  10. Baby Girl [Feat. P. Diddy]
  11. Get A Kit (Interlude)
  12. Forever [Feat. Lloyd]
  13. Look At The Grillz [Feat. TI and Twista]
  14. Living Legends (Interlude)
  15. Don’t Make
  16. Memphis City Blues
  17. Gangsta
  18. Confessions [Feat. Poo Bear]

Beatz

  • Shondraé: 1, 2, 12, 14, 15
  • Davour and Vanex: 3
  • Nashiem Myrick: 4
  • Conrad “Rad” Dimanche and The Wunda Twinz: 5
  • Deric “D Dot” Angelettie: 6
  • Davour and Vanex with the co-production by Stevie J: 7
  • Yogi with the additional production by J Dub and Stevie J: 8
  • Gorilla Tek with the additional production by Stevie J: 9
  • Yogi with the co-production by Stevie J: 10
  • Anthony “Scoe” Walker: 11
  • Jonathan “Lil’ Jon” Smith: 13
  • Red Spyda with the additional production by Stevie J: 16
  • Deric “D-Dot” Angelettie, Pop-Trax and Conrad “Rad” Dimanche: 17
  • Cool And Dre with the additional production by Stevie J: 18
The following two tabs change content below.

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
IllBillSeptagram.jpg