“Tutto e subito” e’ il ritorno solista di Kento

Dopo gli ultimi due album con la band The Voodoo Brothers, Kento torna alla dimensione solista con il nuovo singolo “Tutto e subito”, fuori per Glory Hole Records. La pubblicazione inaugura un nuovo corso per l’mc, uno spartiacque che lo porta verso una dimensione che unisce passato, presente e futuro. Un deciso cambio di sound, la collaborazione con Glory Hole e un disco in cantiere; mettersi nuovamente in gioco senza scendere a compromessi è l’obiettivo che Kento sta portando avanti col ritorno a una dimensione più personale, dove le parole diventano ancora più la cifra stilistica della sua produzione. La scelta è quella di associare la sensibilità verso il sociale aprendosi a sonorità moderne, un Rap impegnato e maturo che non incateni il pubblico alle nostalgie del passato. La produzione di Matteo (Peight) Vitagliano è ricca di Elettronica e beat contemporanei; dal punto di vista delle liriche, l’artista vuole accendere un fuoco sotterraneo che si espande per tutta la città prima di esplodere – cita esplicitamente Nanni Balestrini, uno dei poeti e scrittori che più l’hanno influenzato nella scrittura. Lotta controcorrente, controcultura e antifascismo sono i concetti che vengono sviluppati. Il video, realizzato col collettivo Azione Antifascista Roma Est e firmato da Stefano Pedretti, parte dall’inquadratura della Minerva, statua simbolo dell’Università La Sapienza di Roma; nelle riprese si alternano le immagini di un live a un’azione di writing e street art. Con le immagini abbiamo voluto raccontare alcune delle forme di espressione più vitali e controverse del nostro tempo – spiega Kento – e, allo stesso tempo, far provare allo spettatore l’adrenalina e l’amore che si prova sul palco e in prima fila nei momenti di contestazione.

https://kento.lnk.to/TuttoESubito
https://www.facebook.com/ilrapdikento/

Related posts

MastaAceMarcoPoloABreukelenStory.jpg
bjbrothers.jpg
rancoreseguime2016.jpg