Sach – 5th Ave

Voto: 4,5

“5th Ave” è il terzo album solista di Nouka Basetype aka Sach, ex membro dei The Nonce. Come ben sappiamo, l’artista è un personaggio estremamente versatile per quanto riguarda i generi musicali e la riprova è in questo progetto, per il quale decide di affidare tutte le strumentali a uno dei più eclettici dj del momento: Omid.

I due aprono il disco con “Sach 5th Ave Parade”, intro stiloso ed efficace in cui Sach e, a suo modo, Omid presentano la loro collaborazione in poco meno di due minuti assolutamente convincenti. Fondamentalmente si tratta di un’uscita che va goduta; e per goduta intendo dire che non è adatto a un ascolto superficiale, non è quell’album che metti in sottofondo o che ascolti a tutto volume agitandoti… Perciò: rilassiamoci. Mettiamoci le nostre belle cuffione, prendiamo il primo treno che capita, sediamoci in uno scompartimento con persone anonime e ascoltiamo “Joy”, “Brass Rung”, “Each One” e “Jamila” con lo sguardo fuori dal finestrino.

C’è comunque da dire che “5th Ave” non sia neppure uno di quei titoli da ascoltare cento volte prima di essere capito – anzi! Ci sono anche pezzi allegri dove Sach si mette a rappare solo perché è bravo e sa di esserlo (“LA NY Jump”, “To”, “Voice Of Hip-Hop”), il che dimostra nuovamente quanto riesca ad adattare il proprio stile a seconda dei singoli casi. Un brano decisamente significativo è poi “Knowledge Over Money”, forse il migliore dei presenti; ma in realtà è difficile fare un elenco preciso, dato che c’è da ammazzarsi per trovare qualcosa che proprio non vada in “5th Ave”! Ecco, forse alcuni skit un po’ particolari che non convinceranno tutti, ma nel percorso immaginato da Sach hanno un loro perché – uno è “Slave Song”, l’altro “Sach Mother Goose”.

Doveroso infine lodare le produzioni che Omid realizza: la forza del disco è proprio data dal giusto compromesso tra un Rap piuttosto classico e delle basi più che innovative, più che underground, più che ottime. “5th Ave” concilia chi è un ricercatore di musica underground valida e chi ha semplicemente voglia di un po’ di Hip-Hop fatto a regola d’arte. Dategli un ascolto!

Tracklist

Sach – 5th Ave (Afflatus Recordings 2004)

  1. Sach 5th Ave Parade
  2. Joy
  3. LA NY Jump
  4. Brass Rung
  5. Rhymeslayer’s Blues
  6. Slave Song [Feat. Imeuswe]
  7. Knowledge Over Money
  8. To
  9. Each One
  10. Go Just To Stop
  11. Sach Mother Goose [Feat. Orlando Greenhill]
  12. Jamila
  13. Voice Of Hip-Hop
  14. Cantos

Beatz

All tracks produced by Omid

Scratch

All scratches by Omid except on tracks #2 by Dj Drez, #3 by Dj Gabe Real and #7 by Dj Tetris

The following two tabs change content below.
Avatar

Blema

Avatar

Ultimi post di Blema (vedi tutti)