Raw Fusion – Live From The Styleetron

Voto: 4,5

Ci troviamo in un immaginifico e distante futuro, quando l’umanità viene a conoscenza di uno straordinario macchinario, lo Styleetron, in grado di fondere assieme più elementi con velocità prima irrealizzabili, riducendo i tempi di esecuzione dei progetti. Uno dei suoi studiosi più accaniti, Dj Fuse, sperimenta diverse fusioni tra suoni, informazioni digitali e supporti tecnici al fine di ottenere un prodotto mai sentito prima, regalando al mondo la svolta musicale del secolo. Questo è l’antefatto che porta dritto all’idea di base del progetto Raw Fusion, all’appello Money B e appunto Dj Fuse, componenti dei Digital Underground e protagonisti di questa carriera parallela a sfondo futuristico.

Interamente responsabile del processo produttivo, che vede Money B al microfono e Fuse dietro la consolle, il duo offre all’ascoltatore la stessa piacevole esperienza sonora descritta dalla premessa del booklet, miscelando vari stili e campionamenti tenendo al minimo i fattori comuni con il gruppo di Shock G, qui presente in veste di ospite nella bella “Funkyintoyoear”, non a caso l’unico pezzo che evidenzia il P-Funk notoriamente utilizzato dai Digital Underground. Percorrendo questa interessante strada ci si imbatte nel sottofondo kung fu dell’accattivante “Hip Hip/Stylee Expression”, nel Reggae a bassi pesi di “Don’t Test” e “Ah Nah Go Drip”, nella stravaganza della festosa “Rockin’ To The PM”, deliziata da una vecchia conoscenza dei D.U., The Piano Man, nonché nell’irresistibile “Throw Your Hands In The Air”, che tradisce nel titolo (non è una party song!) ma non nella qualità del contenuto lirico e ritmico, tanto da farne il più bel pezzo della collezione.

Impossibile annoiarsi, dato che Fuse trova sempre un break o uno scratch da accompagnare anche alle basi più ripetitive del disco e Money B dimostra di saper tenere il centro del palco da sé, stendendovi sopra un buon flow, passando con disinvoltura dai racconti circa le origini dei Digital (la stilosa “Do My Thang”), episodi realmente accaduti (“Wild Francis”), scleri da imbottigliamento stradale (“Traffic Jam”) e concludendo l’opera nel migliore dei modi, scambiando rime col compianto Tupac nell’orientaleggiante “#1 With A Bullet”. Nonostante nessuno dei pezzi contenuti duri meno di tre minuti, nulla di ciò che troverete qui dentro riuscirà a stancarvi, dato che avrete a che fare con un disco già al di sopra della media al tempo della sua pubblicazione.

Un lavoro che, rapportato all’attualità, non ha perso una virgola del suo smalto originale.

Tracklist

Raw Fusion – Live From The Styleetron (Hollywood Basic 1991)

  1. Live From The Styleetron [Feat. Margie Marie Rubio]
  2. Hip Hip/Stylee Expression
  3. Don’t Test
  4. Do My Thang
  5. Ah Nah Go Drip
  6. Nappy Headed Ninja
  7. Kill Mi Dead
  8. Rockin’ To The P.M.
  9. Hang Time
  10. Traffic Jam
  11. Funkyintoyoear [Feat. Shock G, Bigg Money Odis, Pee Wee and Schmoovy Schmoov]
  12. Wild Francis
  13. Throw Your Hands In The Air
  14. #1 With A Bullet [Feat. 2Pac]

Beatz

All tracks produced by Raw Fusion except track #8 by Raw Fusion and The Underground

Scratch

All scratches by Dj Fuze

The following two tabs change content below.
Mistadave

Mistadave

Mistadave

Ultimi post di Mistadave (vedi tutti)