Pharoahe Monch – Desire

Voto: 4

Potremmo spendere ore e ore della nostra vita per stabilire a priori cosa determini la riuscita (o meno) di un disco Hip-Hop. Potremmo tirare in ballo l’esperienza, la sperimentazione, l’evoluzione, la tecnica e forse potremmo anche parlare di talento. Ma a che servirebbe? Il punto è che la musica il più delle volte si impone all’ascoltatore attraverso un meccanismo tutt’altro che logico, è una questione di affinità, di simbiosi forse; è amore a prima vista. Per il suo ritorno solista a ben otto anni di distanza da “Internal Affairs”, Pharoahe Monch non ha inventato nulla di particolarmente nuovo, la ricetta anzi è quella classica che ripropone fin dai tempi (e che tempi!) degli Organized Konfusion: tanto Rap da cardiopalma e un’architettura musicale che non crolla al terzo o quarto ascolto.

A voi sembra poco? A me, specie nel periodo del cestino dopo un quarto d’ora che ho scaricato, no. La differenza sta nel fatto che “Desire” si fa ascoltare e riascoltare con piacere, il Faraone, nonostante la lunga (semi)assenza, è in ottima forma e spende gran parte delle sue energie per dare senso e forma a ogni singola rima, provate ad ascoltare “When The Gun Draws” e “What It Is” e ne avrete la prova concreta. La ricchezza di “Desire” attraversa in maniera trasversale il bellissimo rifacimento di “Welcome To The Terrordome”, lo sfogo iniziale di “Free”, gli accenti molto melodici di “Hold On” e “So Good”, fino alla triplice esplosione di “Trilogy”. Lungo questo percorso offrono il loro contributo Showtime, Mr. Porter, Mela Machinko, Erykah Badu, Dwele e Tone, mentre collaborano alla riuscita musicale di “Desire” Alchemist, Grind Music, Black Milk e Lee Stone.

Speriamo solo di non dover aspettare altri otto anni…

Tracklist

Pharoahe Monch – Desire (Universal Records/Street Records Corporation 2007)

  1. Intro
  2. Free
  3. Desire [Feat. Showtime]
  4. Push [Feat. Showtime, Mela Machinko and Tower Of Power]
  5. Welcome To The Terrordome
  6. What It Is
  7. When The Gun Draws [Feat. Mr. Porter]
  8. Let’s Go [Feat. Mela Machinko]
  9. Body Baby
  10. Bar Tap [Feat. Mela Machinko]
  11. Hold On [Feat. Erykah Badu]
  12. So Good
  13. Trilogy [Act I feat. Mr. Porter, Act II feat. Dwele, Act III feat. Tone]

Beatz

  • T. Jamerson: 1, 4, 12
  • Davel “Bo” McKenzie aka 99 Fingaz with the co-production by Kellen “J. Clyde” Ford: 2
  • The Alchemist: 3
  • Grind Music: 5
  • T. Jamerson with the co-production by Lee Stone: 6
  • Mr. Porter: 7, 13
  • Black Milk: 8, 10
  • T. Jamerson with the co-production by Mr. Porter: 9
  • Lee Stone: 11

Scratch

All scratches by Boogie Blind

The following two tabs change content below.