M.O.P. – Warriorz

Voto: 5

Lil’ Fame e Billy Danz sono due veri selvaggi dell’Hip-Hop! Dategli delle buone basi (e in “Warriorz” lo sono praticamente tutte) e avrete una bomba per spaccare in due le casse del vostro ghettoblaster. Tra le mani vi ritroverete uno dei dischi più potenti dell’ultimo periodo: i due soci di Brownsville, un sobborgo di Brooklyn tra i più degradati della Grande Mela, parlano in sostanza della loro vita, che non gli ha dato molto – anzi praticamente nulla. Suppongo non sia così facile crescere col sussidio, tra crack, violenza e armi, situazione che si riverbera inevitabilmente nei testi degli M.O.P. e nel loro modo di rappare: hanno entrambi un’energia devastante!

Il disco si apre con “Welcome To Brownsville”, gran bella base e un featuring di Tephlon a impreziosire il tutto, si continua con un grande Dj Premier in “Everyday”, brano un po’ rilassato per la Posse e a maggior ragione particolarmente gustoso. L’hit spaccaculi è lì in agguato e arriva con “Ante Up”: una base stellare di DR Period e le energiche voci dei due mc’s che creano un autentico terremoto. Il sottotitolo è “Robbin Hoodz Theory”: chiaro, no?

Ma “Warriorz” è una vera miniera d’oro per i cercatori di buon Hip-Hop, i pezzi da segnalare si susseguono senza tregua da “Face Off”, un vero monolito, granitico e massiccio, alla strana (per via della strumentale) “G-Building”, col duo che come sempre rilascia un’energia fuori dal comune. L’aria che si respira per le strade di New York la ritroviamo un po’ in tutta la scaletta, ma soprattutto in “Follow Instruction” e “On The Front Line”, nelle quali sembra di venire catapultati tra i fumi che escono dai tombini e i taxi gialli che scorrazzano sotto le luci al neon. Il crescendo di carica esplosiva ha il suo apice in “Power” – e il titolo dice già tutto – e non fa prigionieri neppure in “Cold On Ice”, con una voce campionata in maniera egregia.

Insomma, “Warriorz” è un acquisto obbligato, un classico predestinato. Mix perfetto di grandissimi beat e barre incandescenti.

Tracklist

M.O.P. – Warriorz (Loud Records 2000)

  1. Premier Intro
  2. Welcome To Brownsville [Feat. Tephlon]
  3. Everyday [Feat. Product G&B]
  4. Ante Up (Robbin Hoodz Theory) [Feat. Funk Master Flex]
  5. Face Off
  6. Warriorz
  7. G-Building
  8. Old Timerz
  9. On The Front Line
  10. Nig-Gotiate
  11. Follow Instructions
  12. Calm Down
  13. Power
  14. Home Sweet Home [Feat. Lord Have Mercy]
  15. Background Niggaz
  16. Cold As Ice
  17. Operation Lockdown
  18. Roll Call
  19. Foundation

Beatz

  • Dj Premier: 1, 3, 5, 9, 11, 18
  • Fizzy Womack: 2, 10, 12, 13, 16
  • DR Period: 4, 15
  • Mahogany: 6
  • M.O.P.: 7
  • Laze ‘E’ Laze: 8
  • Nottz: 14
  • Chris Coker: 17
  • Curt Cazal: 19
The following two tabs change content below.

Moro

Ultimi post di Moro (vedi tutti)