Jel – Greenball

Voto: 5 | Reviewed by Tera

Sono felice di presentarvi Jel, uno tra i migliori produttori del circuito Anticon! Innovazione e sperimentazione sono da sempre il motore creativo di questa casata che non finirà mai di stupirmi e nel disco in questione troverete sia l’una che l’altra. “Greenball” si apre con un beat allucinante, sporcato da suoni egiziani (la butto lì, non so come altro definirli: metteteci voi un po’ di fantasia interpretativa); a seguire “.Months Rent.”, ottimo pezzo paranoico cui Jel infonde tutto il proprio tocco, e “John Brown’s Birthday Suite.”, che velocizza improvvisamente il ritmo per dar libero sfogo a un susseguirsi di campioni che non capirò mai da dove vengano.

Dopo un breve interludio, ecco “Sunday Night.” con la sua atmosfera allegra, adatta al vaneggio, quindi cito “Tittiesandcarparts.” e il suo folle giro di violino accompagnato da una batteria semplicissima, che si fissa nella testa per non uscirne mai più. Altro interludio ed è il turno della stupenda “….In Love Whit Another Robot..”, altro episodio farcito di campioni di strumenti a corda. Ultimo interludio (“I Used This”) e poi giù in picchiata con dodici tracce una più potente dell’altra. “Long Lost.”, quasi cinque minuti di beat che cambia talmente tante volte da far perdere l’equilibrio, “Center City.”, “Ped’s Pedestal.”, “Kit $9.95.”, fino a quello che secondo me è il gioiellino in assoluto dell’album, “Slight.”: il campione principale è stupendo, batterie e piattini perfetti, strani cigolii e un suono in reverse che dà il tocco finale a un brano celestiale.

Perfetto è il termine che mi viene da spendere per quest’album strumentale che non potete farvi mancare: è talmente bello che non lo toglierete più dallo stereo.

Tracklist

Jel – Greenball (Anticon 2000)

  1. Your Mother.
  2. .Months Rent.
  3. John Brown’s Birthday Suite.
  4. Da Thrill Is Gone (Interlude).
  5. Sunday Night.
  6. Found.
  7. Tittiesandcarparts.
  8. “….In Fact!….” (Interlude)
  9. “….In Love With Another Robot..”
  10. I Used This (Interlude).
  11. Wontoncanofwhupass.
  12. ’98 At It’s Finest.
  13. Long Lost.
  14. Near East Bounce.
  15. It’s Them.
  16. Programed To Hunt 2007.
  17. Grass Skirt No Hat.
  18. Center City.
  19. Ped’s Pedestal.
  20. Kit $9.95.
  21. Oh Dear.
  22. Slight.
  23. “…Mother May I?”

Beatz

All tracks produced by Jel

The following two tabs change content below.