Immortal Technique – The 3rd World

Voto: 4 + | Reviewed by Dogma

Cinque anni dopo l’uscita del suo secondo album, “Revolutionary Vol. 2”, Immortal Technique, all’anagrafe Felipe Andres Coronel, ritorna in grande stile con un nuovo album, “The 3rd World”, pubblicato sotto Viper Records. Da tempo attivo nel sociale, soprattutto per ciò che riguarda la lotta alla povertà e al razzismo, il rapper afro-peruviano cresciuto ad Harlem ci regala un progetto dalle forti tinte politiche e sociali, mantenendo lo standard dei dischi precedenti e offrendoci un prodotto ricco di spunti di riflessione, soprattutto per ciò che riguarda la situazione delle classi più disagiate della società statunitense.

“3rd…” parte subito bene con “Death March”, pezzo dalle forti tinte militaresche realizzato su un tappeto musicale prodotto da Dj Green Lantern, che c’introduce a quello che sarà il tema centrale del tutto, ovvero la critica a un sistema corrotto, basato sullo sfruttamento dei paesi più poveri e delle classi più basse degli Stati Uniti. Nella seconda traccia, “That’s What It Is”, troviamo un riassunto della vita e della carriera musicale dell’artista, che racconta delle numerose battle di freestyle vinte e della situazione generale dell’Hip-Hop in America, popolato da prime donne e figure sopravvalutate che, dal suo punto di vista, rovinano ogni giorno questa splendida Cultura. La terza traccia è uno degli episodi più potenti del lotto, “Golpe De Estado”, pezzo che vede la partecipazione di Veneno e Temperamento i quali, assieme a Immortal, droppano una strofa a testa in lingua spagnola su un beat epico di Southpaw, parlando delle loro origini ispaniche e della situazione in cui versa la loro terra nei nostri giorni.

I pezzi successivi, ovvero “Harlem Renaissance”, che tratta del quartiere in cui l’mc è cresciuto e del peso della cultura ispanica sullo stesso, e “Lick Shots”, pezzo autocelebrativo impreziosito dalla presenza di Chino XL e Crooked I degli Slaughterhouse, scivolano via alla perfezione e mantengono alto il livello del disco, che fino a questo punto non sbaglia neppure un colpo. E’ il turno della titletrack, su un beat tribale di Green Lantern, che racconta della situazione dei paesi del terzo mondo, soggiogati dalle multinazionali e dalle superpotenze militari che sfruttano le loro risorse economiche e il lavoro di milioni di persone. Seguono “Hollywood Driveby”, pezzo da battaglia che vede la collaborazione degli Psycho Realm, “Reverse Pimpology”, impreziosita dal ritornello cantato di Mojo, e “Open Your Eyes”, brano di carattere socio-politico in cui Immortal Technique passa ad analizzare lo strapotere economico delle multinazionali e la corruzione del Governo americano.

E’ poi il turno di “Payback”, che vede i featuring di Diabolic, allievo del padrone di casa, e addirittura Ras Kass, e “Stronghold Grip” con Poison Pen e Swave Sevah, tracce cariche e potenti, così come siamo stati abituati per tutto il disco. Gli ultimi pezzi, ovvero “Mistakes” e “Parole”, scorrono piacevolmente fino ad arrivare all’ultima traccia, “Crimes Of The Heart”, in cui un inedito Immortal snocciola i propri sentimenti su un beat morbido, accompagnato dalla splendida voce di Maya Azucena. Infine, sorvolando sui due remix che la precedono, la bonus track “Rebel Arms” è dotata di un beat che avrà fatto felici i fan di “Star Wars”: chiude degnamente un ottimo disco, curato sotto tutti i punti di vista e che riconferma Immortal come uno dei migliori liricisti del panorama underground statunitense.

I proventi di “The 3rd World”, che ha debuttato alla posizione numero 99 della Billboard Chart, sono stati interamente devoluti per la costruzione di un orfanotrofio in Afghanistan, dimostrando che la povertà e le ingiustizie si combattono sì anche a parole con la musica, ma qualche azione di carità vera e propria non fa male. Onore quindi a questo grande Uomo.

Tracklist

Immortal Technique – The 3rd World (Viper Records 2008)

  1. Death March
  2. That’s What It Is
  3. Golpe De Estado [Feat. Temperamento and Veneno]
  4. Harlem Renaissance
  5. Lick Shots [Feat. Crooked I and Chino XL]
  6. Apocrypha
  7. The 3rd World
  8. Hollywood Driveby [Feat. Psycho Realm and Sick Symphonies]
  9. Reverse Pimpology [Feat. Mojo]
  10. Open Your Eyes
  11. Payback [Feat. Diabolic and Ras Kass]
  12. Adios Uncle Tom (Skit)
  13. Stronghold Grip [Feat. Poison Pen and Swave Sevah]
  14. Mistakes
  15. Parole (Evil Genius Mix)
  16. Crimes Of The Heart [Feat. Maya Azucena]
  17. Apocalypse Remix (Bonus Track) [Feat. Akir and Pharoahe Monch]
  18. Watchout Remix (Bonus Track)
  19. Rebel Arms (Bonus Track) [Feat. J.Arch and Da Circle]

Beatz

  • Dj Green Lantern: 1, 4, 7, 15
  • Spictacular: 2
  • Southpaw: 3, 5, 16
  • Sick Jacken: 6
  • Shuko: 8, 19
  • Metaphysics: 9
  • Mesone and Southpaw: 10
  • Bronze Nazareth: 11
  • Immortal Technique and Southpaw: 12
  • Buckwild: 13
  • Scram Jones: 14
  • Fyre Dept.: 17
  • Dj GiJoe and Southpaw: 18

Scratch

  • Dj GiJoe: 2
The following two tabs change content below.