Ill Bill – Ill Bill Is The Future

Voto: 4

Ok, se Ill Bill è il futuro, tutti chiusi in casa…sono cazzi amari! Cominciamo col dire che il disco in questione è tutto tranne che un nuovo album di Ill Bill; più che altro si tratta di un ottimo mixtape antologico sul Nostro, a cura di Dj Eclipse, noto ai meno come commesso di Fat Beats e ai più come dj di fiducia dei Non Phixion. Ora, sul fatto che il caro Bill sia fuori come un citofono mi pare non ci sia dubbio alcuno (del resto che vi volete aspettare dal fratello maggiore di Necro?); il booklet di “Ill Bill Is The Future” fuga gli eventuali ultimi dubbi in questione: copertina delirio un po’ alla Necro in cui il Nostro figura customizzato da una bandana nera tipo Black Bloc, interno allietato da una banconota da cento dollari con lui al posto dell’apposito Presidente, retro con una foto fantastica di lui di fronte a un distributore automatico di riviste porno e vibratori (ma dove l’ha trovato?!). Se volete vi racconto anche la serigrafia del CD: sagoma in nero con pistola che contempla il cadavere di un poliziotto crivellato di colpi (ok, almeno questa è disegnata…).

A questo punto ogni amante di Nelly o Jigga My Nigga dovrebbe già aver riposto il tutto negli scaffali del negozio, mentre voi intrepidi amanti dell’hardcore più hardcoroso state sbavando in attesa di sapere che c’è dentro: cibo per le vostre papille gustative, rime al vetriolo su beat cattivi come Jack Lo Squartatore, il tipo di crema a cui il team Non Phixion ci ha abituato. Se contate che la maggior parte delle robe presenti sono già edite e che il nostro eroe rilascia ben otto freestyle (su venti tracce!) potreste chiedervi chicazzomelofaffaredicomprarmi’stociddì’? Bella domanda… Dunque, anzitutto Eclipse fa un lavoro della Madonna con un mixaggio non esageratamente tecnico ma sempre efficacissimo (se avete sentito molti tape americani sapete come macellano i pezzi, qui Eclipse ci dà un po’ di respiro sovrapponendo e/o sfumando i pezzi con l’aiuto di skit); poi se non compriamo la roba dei Non Phixion mi dovete spiegare cosa dobbiamo comprare; infine quelle poche tracce che non avevo mai sentito valgono da sole i venti luridi euro che hanno lasciato i vs. poveri portafogli: la paranoica “Simian Drugs” con la partecipazione del sempre in progressione El-P (estratto da “DPA (As Seen On T.V.)/Iron Galaxy”), la premierissima “The Name’s Bill” (troppo facile indovinare lo scratch dell’hook: vi dico solo che viene da “First Family”), il pezzo overdose del mese “Yae Yo” con i Beatnuts e Problemz (una iena!), tipica traccia potentissima con flautini sinistri e lo stesso campione usato (purtroppo) da Fat Joe con gli M.O.P. in “Fight Club” nel ritornello, “Who’s The Best” (<<…how many mc’s must get killed/before somebody says don’t fuck with Bill…>>), “Let’s Go” con tale Troy Dunnit (su questo ci mettiamo un bel punto interrogativo: ma chi è?), bel pezzo intenso a base di archi e basso, “License To ILL” (non so se sia inedita, ma spacca una cifra!).

Il resto scorre via tra vari freestyle più o meno improvvisati (io gli ho sgamato varie autocitazioni, se volete potete divertirvi a fare lo stesso) e pezzi editi ma non meno validi (“Cult Leader”, “Cyrcle Of Tyrants”, “You’re Dead”, “Gangsta Rap”, la sbarellata “How To Kill A Cop”, che rivisita in chiave duemila la “How To Roll A Blunt” di Redman, “The Most Sadistic” con il fratellino Necro… Ma che gli davano da mangiare da piccoli a questi?), per cinquanta minuti di ascolto tirati come un giro veloce di Schumacher in prova, rendendo facilmente reperibili tracce che hanno visto la luce come singoli e che nel Belpaese sono accessibili più o meno quanto il Santo Graal.

Se il messaggio dell’album dei Non Phixion era there is no future, the future is now, Ill Bill ci va (se possibile) ancora più pesante con un bel you don’t like Ill Bill? You can suck my dick! Cari amanti dell’easy listening, entrare qui dentro per voi è come farsi devitalizzare un molare senza anestesia: Ill Bill è il futuro, poi non ditemi che non eravate stati avvertiti. Dimenticavo: chiedo scusa agli utenti di RMZ per la mancanza dei crediti delle produzioni, in grafica non vengono riportati e darveli così, ad orecchio, non mi sembra consigliato. Eventuali dettagli più precisi spediti al mio indirizzo di posta elettronica faranno felici me e tutto lo staff – grazie.

Tracklist

Ill Bill – Ill Bill Is The Future (HDR Manmagement/Uncle Howie Records 2002)

  1. Intro
  2. Cult Leader
  3. Simian Drugs [Feat. El Producto]
  4. Circle Of Tyrants [Feat. Necro, Mr. Hyde, Goretex and Carnage]
  5. Green Lantern Freestyle
  6. You’re Dead [Feat. Necro]
  7. PF Cuttin Freestyle I
  8. The Name’s Bill
  9. Yae Yo [Feat. The Beatnuts and Problemz]
  10. Gangsta Rap
  11. Blowout Freestyle
  12. Mass Joint Freestyle
  13. How To Kill A Cop
  14. PF Cuttin Freestyle II
  15. Who’s The Best?
  16. Indy 5000 Freestyle
  17. Let’s Go [Feat. Troy Dunnit]
  18. Ready For War Freestyle
  19. License To ILL
  20. The Most Sadistic [Feat. Necro]
The following two tabs change content below.
Lord 216

Lord 216

Lord 216

Ultimi post di Lord 216 (vedi tutti)

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
IllBillSeptagram.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg