Edo. G – A Face In The Crowd

Voto: 4 –

Edo. G è uno degli artisti più longevi da cui l’Hip-Hop abbia mai avuto la fortuna di farsi rappresentare, forte di una lunga militanza che parte dalla golden era e arriva fino ai giorni nostri, salvata dalla volontà di non cedere mai di fronte alle difficoltà spesso occorsegli a causa delle etichette discografiche e dalla persistenza con cui il rapper di Boston è riuscito a mantenere accesa una carriera che l’ha portato a collaborare con tantissimi personaggi di spicco del sottosuolo, continuando in parallelo il suo percorso solista.

“A Face In The Crowd”, la sua ultima fatica, aveva ben ragione di essere un disco tra i più attesi una volta annunciato, essendo un album ben concepito, ben prodotto e curato in tutti i dettagli. Edo. G sa ricordare il passato senza dimenticarsi di essere attuale, propone una versatilità che a livello di scrittura non è mai facile possedere e la sua freschezza – mai in contrasto con lo status di veterano del gioco – gli permette di farsi ascoltare con immutato piacere. La voce calma e il timbro quieto sono perfetti per i suoni rappacificanti che “Fast Lane” sa fornire, grazie a una delle migliori basi sentite da Premier da un po’ di tempo, la precisa enunciazione e la controllata velocità della metrica sono utili per raccogliere anche i minimi dettagli di viaggi sul treno dei ricordi come quelli di “I Was There”, che sottolinea la felicità dell’essere appartenuto al periodo Hip-Hop più florido di sempre senza vantare alcuna arroganza. Rime semplici (qualche volta anche elementari), che vanno dritte al dunque usando un linguaggio comprensibile sono le componenti essenziali di “Stop It”, un Soul peso che cerca di distanziarsi dalla feccia che si mette al microfono senza diritto di cittadinanza, e di “Righteous Way”, dove i giochi di parole si mescolano a un beat saporito creando un mix perfetto.

E, a proposito di beat, è vincente l’idea di piazzare qua e là dei break musicali con voci parlate che si riferiscono alla traccia appena sentita, a quella che arriva o che tacciono del tutto, rendendo liscio e piacevole lo scorrere del disco. Che Edo avesse orecchio per la melodia lo si sapeva, certo è che la selezione di parti cantate non disturba affatto le considerazioni oneste e sentimentali di “Only You”, l’armamentario lessicale di M-1 che accompagna “Speak Ur Mind”, raffinata base di Statik Selektah, e il gran finale di “World On My Shoulders”, che ospita i Made Men connettendo una volta di più i vari rappresentanti dell’Hip-Hop di Boston. Massachusetts è interamente firmata pure “Like That”, che riunisce gli Special Teamz e i tre differenti stili dei rapper sopra una base originalmente congegnata (sembra fatta su dei cocci di bottiglia che si scontrano), la quale regala un’atmosfera tesa, assai poco rassicurante. “Drink Up” diverte e rilassa con l’elenco di cavolate che è possibile fare quando si riesce a staccare la spina per una serata dopo un periodo di stress, mentre “Life”, più riflessiva, alza le battute per entrare in sintonia col flow di un altro pregiato ospite, Chali 2na, che come di consueto non tarda a imprimere un marchio positivo nell’ennesima partecipazione al disco di un collega.

Eccettuando sporadiche girate a vuoto come “Dummies” (Def Jeff…da quanto tempo!) o “One Two”, che interagiscono poco con l’album nel suo complesso, “A Face In The Crowd” è un lavoro godibile e tutto d’un pezzo, si insinua dentro il cervello ascolto dopo ascolto, crea attenzione grazie alla coesistenza tra la semplicità espositiva e la profondità di molte considerazioni, conferma che la classe di Ego. G, uno dei più sottovalutati veterani dell’underground della east coast, si mantiene inalterata col passare del tempo.

Tracklist

Edo. G – A Face In The Crowd (Envision Entertainment/Traffic Entertainment Group 2011)

  1. Fast Lane
  2. Life (Interlude)
  3. I Was There
  4. Stop It
  5. Rappers (Interlude)
  6. Dummies [Feat. Bishop Lamont and Def Jeff]
  7. Black Power (Interlude)
  8. Righteous Way
  9. Like That [Feat. Special Teamz]
  10. Beat (Interlude)
  11. Only You [Feat. Amandi]
  12. Ain’t Gonna Wait
  13. Drink Up
  14. One Two [Feat. JTronious]
  15. Life [Feat. Chali 2na]
  16. Speak Ur Mind [Feat. M-1]
  17. World On My Shoulders [Feat. Made Men]
  18. Time Bomb (Outro)

Beatz

  • Dj Premier: 1
  • M-Phazes: 3, 12, 17
  • Max Mostley: 4
  • Young Cee: 6, 11
  • Explizit One: 8
  • Astronote: 9
  • The Breaks: 13, 14
  • Max Mostley: 15
  • Statik Selektah: 16
The following two tabs change content below.

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
IllBillSeptagram.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg