Dj Gruff – Rapadopa

La rapadopa è un’energia positiva, tumida, capace. Mi venne a trovare un tot di tempo fa. Non mi ricordo quando. La presentai ai miei fratelli. Fu ben accetta. Questo è il motivo della visita. Peace. Dj Gruff. Ecco le parole con le quali lo stesso Gruff descrive la sua “Rapadopa”. Un’energia, una sensazione strana, forse un’ispirazione per trovare qualcosa di nuovo, una possibile via per la (giovane) scena Hip-Hop italiana. Siamo nel 1993 (data che, nel panorama Hip-Hop tutto, rappresenta un anno che dire storico è davvero poco) e trovare un progetto come questo era decisamente una rarità; anzi, è una rarità ancora oggi…

Pur essendo al 100% un disco Hip-Hop, la “Rapadopa” si allontana dagli schemi più classici in netto anticipo sui tempi. Dj Gruff è per sua natura uno sperimentatore: ha affrontato praticamente tutte le discipline e le sfumature dell’Hip-Hop, possiede una delle lingue più taglienti della scena, una mente completamente malata e delle dita che sui 1200 fanno miracoli. L’ordinata accozzaglia di tutti questi fattori crea un mix che lo rende uno dei personaggi più amati, stimati e anche controversi dell’Hip-Hop italiano: ogni suo lavoro, e probabilmente la “Rapadopa” ne è l’esempio più eclatante, incarna il suo estro per l’arte, intesa come ottima musica mescolata alle rime degli mc’s e agli scratch dei dj’s in primis, ma non soltanto. Oltre agli strumenti del padrone di casa, le ruote d’acciaio e il mixer che qui sono suonate egregiamente anche da personaggi del calibro di Kaos One e Dj Skizo, vediamo infatti sfilare tanti bravi musicisti per suonare il basso, la batteria, la chitarra, le congas, lo jambé e, soprattutto, il sax, con Dada che è quasi onnipresente in tutto il disco.

Per quanto riguarda le liriche, ce ne sono per tutti i gusti: lo stesso Gruff con la sua ironia, TopCat con la sua calda e suadente voce (basti ascoltare “La cosa nostra”), degli scatenati Neffa e Deda in freestyle, Papa Ricky, un giovanissimo Esa con la vocina dei primi O.T.R., La Pina e un adrenalinico Kaos in “Don Kaos”, una delle sue performance più cattive e visionarie, quest’uomo ha una forza espressiva e una grinta che probabilmente nessuno potrà mai eguagliare (in una rima, dalla foga, qui butta anche un bel bestemmione!). Le tracce si susseguono e si incastrano con estrema naturalezza, tutto è perfetto e pieno di stile: la titletrack, “Stammi lontano”, “Scratch”, “Catop”, “Ho visto un prete”, “Just tell me why” – solo per fare qualche esempio. Nel mentre, a Gruff non interessa minimamente di piacere al grande pubblico, la sua preoccupazione principale consiste nel fare la sua cosa così come ha voglia di farla, senza mezzi termini né influenze esterne, di conseguenza – tra brani veri e propri, skit, tracce strumentali e scratch – l’ascolto è un ottovolante sul quale gli appassionati avranno voglia di salire più volte per ripetere il giro.

Dj Gruff è un guru, un maestro, l’esempio da seguire, il vero b-boy che va contro tutto e tutti per cercare la giusta via, l’illuminazione verso la suprema conoscenza, verso il vero Hip-Hop.

Tracklist

Dj Gruff – Rapadopa (Century Vox 1993)

  1. La rapadopa [Feat. Neffa, Deda e Dada]
  2. Faustona [Feat. Dada e Che]
  3. Stammi lontano
  4. B boys [Feat. TopCat, Dada, Raphael, F. Masi e Alessiomanna]
  5. La cosa nostra [Feat. TopCat]
  6. La quiete
  7. Don Kaos [Feat. Kaos One]
  8. Radical intro
  9. Senti bene [Feat. Neffa]
  10. Tempo per l’azione [Feat. Deda]
  11. Scratch
  12. I.P.A.S.
  13. La musica [Feat. Carry D, Touchè e Alessiomanna]
  14. Cha Jazz
  15. Reminiscin [Feat. TopCat, Dada, Raphael, F. Masi e Alessiomanna]
  16. Body good [Feat. EagleMan]
  17. Cheat [Feat. TopCat, Dada, Raphael, F. Masi e Alessiomanna]
  18. Gariglia [Feat. Dada]
  19. Catop [Feat. TopCat]
  20. Ho visto un prete [Feat. Papa Ricky e Dada]
  21. Mirishca [Feat. Dada]
  22. Casino Royale [Feat. Pardo]
  23. “e di certo…” [Feat. Esa]
  24. Una storia che non c’era [Feat. La Pina, Dada e Alessiomanna]
  25. Just tell me why [Feat. Elwanda Contreras, Giuliano, Touchè, Che, N. Frisia e Dada]

Beatz

Tutte le produzioni di Dj Gruff

Scratch

Tutti gli scratch di Dj Gruff tranne nelle tracce #11 di Dj Gruff, Dj Skizo, Carry D e Kaos One, #14 di ScratchWizard e #21 di Don THC