Diddy Dirty Money – Last Train To Paris

Voto: n.g. | Reviewed by DownWithHeraldry

Sapevamo varie cose riguardo Sean Combs, ma non che amasse l’Europa. New York? Nuovi nomi Bad Boy da promuovere? R. Kelly che canta il ritornello? Niente di tutto questo, ma un disco simile a una compilation del Papeete. Fino a che punto un artista può essere imprevedibile? Sean John sa spingersi molto avanti… Rapper di dubbia valenza per via del suo flow asettico e talvolta un po’ fiacco, Mr. Combs il peggio di sé l’ha sempre dato al campionatore. “No Way Out”, datato 1997, per me è un buon disco tenuto in piedi a forza di featuring e sample copiati. “Forever”, di due anni successivo, è più sbiadito. “The Saga Continues…”, uscito nel 2001, è a suo modo valido, grazie alla presenza dei rapper della Bad Boy (principalmente 8Ball, G-Dep e Black Rob). Gli imprenditori di vero successo, si sa, spesso sono bravi a far lavorare gli altri.

Così, i migliori dischi della Bad Boy non sono mai stati quelli di Puff e negli album di Puff i pezzi forti venivano dai campionamenti e dalle rime di Biggie, Jay-Z e Busta Rhymes. Dov’è il problema? A Puffy non ha mai interessato farsi valere come artista. Gl’interessava essere a capo di un’azienda con artisti veri, questo sì, ma è cosa ben diversa. Con “Last Train To Paris” cambia tutto, compreso il genere musicale, ma non cambia la politica aziendale. Anzi, è portata all’estremo. Vale a dire che Puff non fa praticamente niente. Il sound Eurodance è sviluppato assieme agli altri due membri femminili del gruppo. Il Rap viene affidato a T.I., Rick Ross e Lil Wayne. La melodia vocale è merito di Usher e Chris Brown. Lo devo ripetere: Puff praticamente non rappa, sette/otto strofe in tutto l’album e ciao.

In effetti, potrebbe essere una buona notizia… Se nel disco non la fa da padrone il Rap di Sean, se le strofe di Wayne e T.I. sono solo un ornamento, se il cantato R’n’B è una componente accessoria, allora che musica c’è in “Last Train To Paris”? Fondamentalmente una House da aperitivo in spiaggia. Per gli americani sarà una novità, visto che nel disco risuonano espressioni come a brand new sound e welcome to the future. Per noi europei, è la scoperta dell’acqua calda. Ci sono idee originali, come quella di riprendere il campione di “Where I’m From” di Jay-Z per farne, una volta tanto, un brano migliore. “Yesterday”, con Chris Brown, è un altro pezzo che si fa notare in positivo, ricordando i migliori momenti di Rihanna e Ashanti. “Hello Good Morning”, poi, farebbe smuovere dalla sedia un paralitico e dà a T.I. la possibilità di esprimersi nel modo migliore. Ma…

Diciamo che, a seconda dei gusti, questo quinto lavoro di Diddy può piacere o non piacere (eh, bravo…). Lavoro si fa per dire. La fatica è stata più che altro quella di venire in vacanza in Sardegna e a Ibiza, provare i locali di Londra e Parigi, buttar giù due cocktail coloratissimi. Qualcuno gli asciughi il sudore dalla fronte!

Tracklist

Diddy Dirty Money – Last Train To Paris (Bad Boy Entertainment/Interscope Records 2010)

  1. Intro
  2. Yeah Yeah You Would [Feat. Grace Jones]
  3. I Hate That You Love Me
  4. Ass On The Floor [Feat. Swizz Beatz]
  5. Looking For Love [Feat. Usher]
  6. Someone To Love Me
  7. Hate You Now
  8. Yesterday [Feat. Chris Brown]
  9. Shades [Feat. Lil Wayne, Justin Timberlake, Bilal and James Fauntleroy]
  10. Angels [Feat. Notorious B.I.G. and Rick Ross]
  11. Your Love [Feat. Trey Songz]
  12. Strobe Lights [Feat. Lil Wayne]
  13. Hello Good Morning [Feat. T.I.]
  14. I Know [Feat. Chris Brown, Wiz Khalifa and Seven]
  15. Coming Home [Feat. Skylar Grey]
  16. Loving You No More [Feat. Drake]

Beatz

  • Guy Gerber: 1
  • Danja: 2, 7, 13
  • Rodney “Darkchild” Jerkins: 3
  • Swizz Beatz: 4
  • J.Lack with the co-production by Polow Da Don: 5
  • Jerry “Wonder” Duplessis with the co-production by Arden “Keyz” Altino: 6
  • Mario Winans: 8
  • D’Mile: 9
  • Diddy and Mario Winans: 10
  • Polow Da Don: 11
  • 7 Aurelius with the co-production by DEEKAY: 12
  • Awesome Jones and Hollywood Hotsauce: 14
  • Alex da Kid with the co-production by Jay-Z: 15
  • Sean Garrett, Team S. Dot and Miykal Snoddy: 16
The following two tabs change content below.
Bra

Bra

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
IllBillSeptagram.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg