Critical Madness – Bringing Out The Dead

Voto: 3,5

ATOZMEDIA4panelfolderCome il nome stesso suggerisce, il gruppo Critical Madness è formato dall’unione dei due rapper Critical e Madness, entrambi provenienti da quella Florida che, come già accennato in altre recensioni, non sempre ha brillato per originalità o innovazione nel mondo Hip-Hop. A molti potrebbero risultare sconosciuti, ma i due non sono affatto nuovi nello scacchiere del Rap proveniente dal sottosuolo e il fatto che questo sia addirittura il loro terzo album ufficiale ne è la dimostrazione. Dopo aver spopolato nelle battaglie di freestyle ad Orlando e dintorni, Critical e Madness hanno pubblicato nel duemilasei il loro primo album (“Finding The Plot”), disco prettamente per l’underground, successivamente è arrivato anche il secondo lavoro, pubblicato sotto Creative Juices nel duemilaotto (“Medical Records”) e che li ha definitivamente catapultati nella scena che conta. Tuttavia, a mio parere, è proprio grazie a “Bringing Out The Dead” che il gruppo raggiunge la vera maturità musicale e lirica.

L’album è sostanzialmente imperniato su due correnti musicali differenti: da una parte si fa largo uso di campioni dal risultato molto street e leggermente malinconici (“1st Amendment”, “Adult Entertainment”), dall’altra vengono fuori le origini latineggianti dei due rapper, che si manifestano con l’ingresso di trombe e cori provenienti dalla musica popolare del Centro e Nord America o dai leggeri giri di chitarra della medesima origine (“Where I’m Going?”, “To The Top”, “Live From FL”, “Empirical”, “Shot Down”). Il vero equilibrio, la linea di collegamento che unisce il tutto, è fornito dall’efficace strato di batterie che accompagnano i campioni: composte in maniera semplice, ma ben ritmate e fluide, le casse profonde e penetranti collimano inoltre egregiamente con i rullanti secchi e lasciano pochi dubbi sulla natura indipendente e spontanea del prodotto (“Until I’ve Lost”). Portano il loro contributo alla causa musicale gente come Marco Polo, DC The MIDI Alien, Tempermental e TzarIZM, con un’ottima riuscita generale.

Anche il lavoro svolto ai microfoni è di buona qualità, lasciando un po’ d’amaro in bocca per l’eccessiva somiglianza tra i due rapper e per un flow che, per tutta la durata del disco, risulta un pizzico ripetitivo e costantemente sullo stesso ritmo, senza virtuosismi o metriche degne di nota che ribaltino l’atmosfera o portino una ventata di freschezza. In conclusione, “Bringing Out The Dead” è un prodotto da consigliare (in particolare) a quanti hanno apprezzato la musica proveniente da Creative Juices e dintorni.

Tracklist

Critical Madness – Bringing Out The Dead (Domination Recordings 2009)

  1. Gods Of War
  2. Until I’ve Lost
  3. Nuthin U Can Do
  4. Where Am I Going? [Feat. J.Bada]
  5. Meal Tickets
  6. Down The Line
  7. 1st Amendment [Feat. Sabac Red]
  8. To The Top [Feat. Joell Ortiz]
  9. Live From FL
  10. Adult Entertainment
  11. Empirical
  12. I Know [Feat. Illustrate]
  13. Shot Down
  14. Eyes Front [Feat. Yah Yah and Young Zee]
  15. Meal Tickets Pt. 2 [Feat. Little Vic]
  16. All Jokes Aside [Feat. Jus One]
  17. Dropped

Beatz

  • Tempermental: 1, 2, 5, 7, 8, 10, 12, 13, 14, 15, 17
  • TzarIZM: 3, 6, 9, 16
  • DC The MIDI Alien: 4
  • Gengis Khan: 6
  • Marco Polo: 11
The following two tabs change content below.
Avatar

Cazza

Avatar

Ultimi post di Cazza (vedi tutti)

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
IllBillSeptagram.jpg