Blockhead – Downtown Science

Voto: 4 – | Reviewed by agent.org

Se il pullman targato Blockhead nella prima puntata ufficiale della sua carriera solista ci portò a fare una gita malinconica e contemplativa nella lontana periferia newyorkese durante un freddo novembre, tra betulle che perdevano foglie e panchine di legno scrostate con incisi nomi di veterani della guerra di secessione, stavolta il tour si concentra nelle zone più urbane di Downtown, habitat del nostro produttore con il cappellino fisso in testa e l’ASR sempre acceso. Non è una semplice constatazione grafica, ma è proprio la particolarità della musica di Blockhead, il suo saper trasmettere sensazioni, situazioni, ambienti e personaggi che li popolano, attraverso il sapiente montaggio di campioni musicali e vocali provenienti dalle fonti più disparate (beccare i sample di Blockhead è un’impresa veramente difficile).

Se “Expiration Date” è il viaggio di ritorno dagli ombrosi anfratti di “Music By Cavelight”, “Roll Out The Red Carpet” ci offre una vista notturna del quartiere dal suo attico migliore, “Crashing Down” è una camminata tra le vie di Downtown alle prime luci dell’alba, “The Art Of Walking” e “Dough Nation” riescono a dipingere fedelmente le miriadi di facce che compongono il viavai sui marciapiedi. E’ un viaggio che però non fila tutto liscio e programmato, c’è da mettere in conto il traffico insostenibile di “Stop Motion Traffic” (abbastanza robsonica) e “Good Block Bad Block”, che inevitabilmente suscitano la nostalgia della calma periferica incarnata dalla triade “Quiet Storm”, “The First Snowfall” e “Long Walk Home”, che riportano alla mente “Sunday Seance”, “Insomniac Olympics” e varie altre tappe del viaggio precedente.

In definitiva, si potrebbe parlare di una gita abbastanza discontinua, tra la vocazione uptempo e il persistente attaccamento alle atmosfere piovose e malinconiche; ma, dopotutto, un viaggio senza qualche imprevisto è come un disco dove sai quali soluzioni musicali ti aspettano nelle tracce successive, per cui fate quel cazzo di biglietto e salite a bordo.

Tracklist

Blockhead – Downtown Science (Ninja Tune Records 2005)

  1. Expiration Date
  2. Roll Out The Red Carpet
  3. Serenade
  4. Cherry Picker
  5. Crashing Down
  6. Stop Motion Traffic
  7. The Art Of Walking
  8. Good Block Bad Block
  9. Dough Nation
  10. Quiet Storm
  11. The First Snowfall
  12. Long Walk Home

Beatz

All tracks produced by Blockhead

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
IllBillSeptagram.jpg