Al via la terza edizione dell’IPB (Italian Portablist Battle)

IPB (Italian Portablist Battle) è la prima competizione italiana dedicata allo scratch su giradischi portatili. Dopo il grande interesse suscitato dalle prime due edizioni, la battle giunge alla sua terza edizione confermandosi un punto di riferimento tra le competizioni dedicate allo scratch. La peculiarità sta nello svolgersi delle sfide, ancora una volta esclusivamente su giradischi portatili. Durante la competizione, che anche per l’edizione 2019 si svolgerà completamente sul web, ogni partecipante potrà scaricare al link in basso un looper contenente le strumentali che andranno a costituire i round in cui ciascuno si cimenterà con le proprie routine di scratch; per ogni round, sono previsti un video e una routine differente, ai quali sarà assegnato un punteggio. La scadenza per le iscrizioni con relativo entry video è fissata per il prossimo 6 giugno. La giuria è composta da Dj Myke, Dj Aladyn, Dj Dops, Simo G, Dj Spada e Dj Stile, i quali vedranno unirsi alla squadra ulteriori nomi del panorama del djing internazionale come Dj Marvel dalla Grecia, Dj Zuckell dall’Inghilterra e Dj Kodac Visualz dagli Stati Uniti. Partecipare alla competizione è semplice: basta avere un giradischi e un fader portatile, un vinile 7 pollici e un player (pc, tablet o smartphone) per i loop; una volta preparato il proprio setup, si dovrà solo girare un video di 50 secondi e inviarlo tramite mail. Tutti i round saranno pubblicati, seguendo la classifica aggiornata, sul sito ufficiale come su tutti i canali di IPB.

https://www.facebook.com/italianportablistbattle/
https://italianportablist.it/

Related posts

MastaAceMarcoPoloABreukelenStory.jpg
bjbrothers.jpg
rancoreseguime2016.jpg