A+ – Hempstead High

Voto: 1,5

AIl primo album di A+ risale al 1996 e si intitolava “The Latch-Key Child”, in quell’anno il giovanotto aveva solo quattordici anni (!) perciò potrete facilmente immaginare l’interesse – mai del tutto gratuito… – suscitato per via della sua fanciullesca età, peraltro benedetta da partecipazioni di un certo profilo. E così, c’è chi ha puntato sul cavallo vincente A+ per un futuro raggiante…ahimé, spero che AZ e compagni si siano presto resi conto del proprio errore, perché “Hempstead High” è un album che definire insulso è già tanto, prova ne sia la seguente eclissi di una figura prematuramente considerata una (piccola) star.

A partire da “Enjoy Yourself”, che campiona “A Fifth Of Beethoven” di Walter Murphy (brano, preso a sé, sensato, ma che affiancato al Rap di A+ diventa tra le peggiori pacchianate nella storia dell’Hip-Hop), passando per tracce party di bassissima lega, l’album di A+ rimastica mood superati e riflessioni ordinarie, proponendo una serie di cliché incommentabili; non bastasse ciò, il nostro mc ha un flow piuttosto moscio, si ritrova a domare produzioni prive di particolari spunti e non ha le qualità necessarie per imporre un timbro, un accento, un’impronta propria ai quattordici brani proposti.

“Up Top New York”, “Boyz To Men” e “Don’t Make Me Wait” sono esempi fin troppo lampanti della mediocrità che vi attende durante l’ascolto del disco, per non dire di “Understand The Game”, ridicolo tentativo di appiccicare il nome della Badu in scaletta sfruttando semplicemente un suo campione vocale… Dai, salviamo almeno il buon Clark Kent che in “Gotta Have It” fa un lavoro tutto sommato decente, il resto è da dimenticare in fretta, il tempo di un ascolto che vi convinca a passare ad altro.

Tracklist

A+ – Hempstead High (Kedar Entertainment/Universal Records 1999)

  1. Intro (Classroom)
  2. Enjoy Yourself
  3. Up Top New York [Feat. Mr. Cheeks]
  4. Gotta Have It
  5. Boyz To Men [Feat. The Lost Boyz and Canibus]
  6. Watcha Weigh Me [Feat. MJG]
  7. Understand The Game
  8. Don’t Make Me Wait
  9. Interlude (The Score)
  10. It’s On You [Feat. Chico DeBarge]
  11. What Da Deal [Feat. Cardan]
  12. Price Of Fame
  13. Staggering And Stuttering [Feat. Psycho Drama]
  14. Parkside Gardens

Beatz

  • Smith Bros: 1, 9, 10
  • Ty Fyffe: 2
  • Bink!: 3, 5, 7, 11, 14
  • Clark Kent: 4
  • Mo-Suave-A: 6, 13
  • Lil’ Shawn: 8
  • Smith Bros with the co-production by Clark Kent: 12
The following two tabs change content below.
Bra

Bra

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
IllBillSeptagram.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg