Wu-Block – Wu-Block

Il progetto era stato annunciato da poco più di un anno e, col passare del tempo, ha preso una forma leggermente diversa rispetto a quanto originariamente preventivato, ma la sostanza cambia davvero di poco. L’unione d’intenti tra... Read more

Shawn Lee – Synthesizers In Space

A dispetto di una discografia abbastanza fitta, per quanto avara di collaborazioni (principalmente AM e Clutchy Hopkins) e in buona parte legata a due sole etichette (Ubiquity Records e la qui presente Eighteenth Street Lounge Music), Shawn... Read more

Roc Marciano – Marci Beaucoup

E’ oramai noto il livello d’aspettativa instito in un nuovo lavoro firmato Roc Marciano, nel senso che l’mc/produttore di Hempstead, New York, è riuscito a imprimere un marchio di fabbrica personale a ogni sua composizione... Read more

R.A. The Rugged Man – Legends Never Die

R.A. The Rugged Man ha avuto una carriera tribolata tanto quanto la sua vita personale, ma ciò non gli ha impedito di essere investito dello status di leggenda vivente dell’Hip-Hop. Rigettato dalle etichette per il suo comportamento... Read more

R.A. The Rugged Man – Legendary Classics Volume 1

R.A. The Rugged Man è uno degli mc’s più sottovalutati di tutti i tempi se si pone in relazione inversamente proporzionale la sua fama alla quantità di talento che madre natura gli ha messo a disposizione nel fare Rap, nonché uno dei più... Read more

Pusha T – My Name Is My Name

All’interno del panorama musicale, per fortuna, esistono differenti vie da poter seguire. Un genere, in particolare, ha attirato la mia attenzione negli ultimi mesi, inclassificabile e che potremmo catalogare sotto il simpatico... Read more

Public Enemy – The Evil Empire Of Everything

Per i Public Enemy il duemiladodici è stato un anno particolarmente prolifico a livello di uscite discografiche, sono ben due infatti gli album pubblicati a pochi mesi di distanza con “The Evil Empire Of Everything” designato come... Read more