Gnarls Barkley – The Odd Couple

Voto: 4

“The Odd Couple” è uscito il 18 marzo del 2008 ed oggi è il 19 settembre dello stesso anno: mi ci sono voluti 185 giorni per sedere al portatile e scrivere questa recensione, sei mesi per capire il secondo disco dei signori Lo e Mouse. Diciamolo subito, “St. Elsewhere” era un album fantastico e al tempo stesso una prodigiosa macchina spara singoli, perciò in molti (me compreso!) si aspettavano qualcosa di simile, magari una versione riveduta & aggiornata del loro grande successo – nei soli Stati Uniti siamo oltre il milione di copie vendute. Così non è stato, ho ascoltato “The Odd Couple” appena uscito e qualcosa mi lasciava perplesso (rimango dell’idea che la scelta di “Run” come primo singolo non sia stata così azzeccata), l’ho riascolto diverse volte, l’ho tenuto un po’ da parte e poi, finalmente, l’ho sentito calzare a dovere. Lentamente ne ho riconosciuto i pregi, l’ho messo meglio a fuoco e ho capito cos’aveva e cosa non aveva in comune con “St. Elsewhere”.

Il ritorno della strana coppia si direbbe molto più scrupoloso e lineare di quanto forse si potesse immaginare, Danger Mouse e Cee-Lo Green hanno avuto modo e tempo per rimettere assieme le idee ma soprattutto hanno scelto di non arrendersi a una copia carbone di quanto già proposto. Immancabili le metamorfosi liriche dell’ex Goodie Mob, i continui riferimenti a tematiche che in un modo o nell’altro coinvolgono la sfera psichica – dalla schizofrenia alla pura follia omicida – e la perfetta combinazione di arrangiamenti suonati in studio e sample databili attorno al periodo 1960/1980 (sbizzarritevi a sentire gli originali, tanto sono tutti dichiarati), eppure ogni brano sembra aggiungere qualcosa di complessivamente nuovo al progetto Gnarls Barkley. Abbiamo quindi trentacinque minuti di musica scanditi in tredici brani da ascoltare, cantare e fischiettare uno di seguito all’altro; dal cilindro tiro fuori solo “Going On” e “Blind Mary”, le mie preferite, ma l’insieme è grosso modo di pari livello.

Ne vogliamo ancora.

Tracklist

Gnarls Barkley – The Odd Couple (Atlantic/Downtown Music 2008)

  1. Charity Case
  2. Who’s Gonna Save My Soul
  3. Going On
  4. Run (I’m A Natural Disaster)
  5. Would Be Killer
  6. Open Book
  7. Whatever
  8. Surprise
  9. No Time Soon
  10. She Knows
  11. Blind Mary
  12. Neighbors
  13. A Little Better

Beatz

All tracks produced by Danger Mouse

The following two tabs change content below.

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
FugeesBluntedOnReality.jpg