DMX – …And Then There Was X

Voto: 2

dmxwasx500Con “It’s Dark And Hell Is Hot” DMX ha venduto un sacco di copie, settato il suono del momento e fornito un’identità ai Ruff Ryders. Conseguenza? Un anno e mezzo dopo eccoci già al terzo capitolo di una carriera rapidamente schizzata verso l’alto, ma caratterizzata da una serie sfacciata di repliche: i featuring sono grosso modo gli stessi, la selezione dei beatmaker non presenta variazioni importanti, le pose da duro sono le medesime. Tutto ciò al netto di una prova che vede il cagnaccio – dotato di una voce che meriterebbe ben altri usi – gridare con instancabile orgoglio di quanto sia un cattivone, di quanto lo sia pure la sua crew, di quanto sia consigliabile stargli alla larga per non beccarsi una bella dose di legnate (salvo essere dell’altro sesso, nel qual caso le attenzioni saranno di natura differente).

Piace o non piace, sapida o meno, la minestra è parecchio riscaldata. Fatta eccezione per “One More Road To Cross”, “D-X-L” e pochi episodi isolati, brani sì apprezzabili per la loro riuscita complessiva ma sempre affini al taglio stilistico di un album che non si concede mai cambi di passo consistenti, abbiamo autentiche oscenità quali “Party Up” e “Good Girls, Bad Guys”, produzioni realizzate in scala dal solito Swizz Beatz, idee spremute fino all’osso. E non mi si venga a obiettare che i dati di vendita dicono l’esatto contrario, perché l’oggettività sta nel dato numerico, non in quello qualitativo – altrimenti cosa dovremmo dire delle Pop star che svettano in classifica?

Per quel che mi riguarda, sentito uno sentiti tutti; anzi, ecco un’idea utile: prendete queste prime tre perle di DMX, tiratene fuori i pezzi migliori e metteteli tutti su CD, con un pizzico di fortuna vi ritroverete tra le mani un discreto disco da ascoltare almeno più di cinque volte…

Tracklist

DMX – …And Then There Was X (Def Jam Recordings 1999)

  1. The Kennel (Skit)
  2. One More Road To Cross
  3. The Professional
  4. Fame
  5. A Lot To Learn (Skit)
  6. Here We Go Again
  7. Party Up
  8. Make A Move
  9. What These Bitches Want [Feat. Sisqo]
  10. What’s My Name?
  11. More 2 A Song
  12. Don’t You Ever
  13. The Shakedown (Skit)
  14. D-X-L (Hard White) [Feat. The Lox and Drag-On]
  15. Comin’ For Ya
  16. Prayer III
  17. Angel [Feat. Regina Bell]
  18. Good Girls, Bad Guys (Bonus Track) [Feat. Dyme]

Beatz

  • Swizz Beatz: 2, 7, 12, 15
  • P.K.: 3, 8, 11
  • Dame Grease: 4, 14
  • Dj Shok: 6
  • Nokio: 9
  • Irv Gotti and Self: 10
  • Irv Gotti: 17
  • P.K. and Charly Charles: 18
The following two tabs change content below.

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
FugeesBluntedOnReality.jpg