Dj Babu – Duck Season Vol. 1

Voto: 4

DJBabuduckseas450Siamo solo alla seconda uscita per la neonata Sequence Records, label newyorkese sotto il cappello della Ultra Records, ma possiamo già dire che un progettino come quello in esame fa ben sperare per la direzione presa. Il protagonista è Dj Babu, producer e turntabler che, grazie ai lavori nel team Beat Junkies (vedi “Soundbombing II”) e coi Dilated Peoples (due dischi da prendere a scatola chiusa), ha raggiunto oramai una certa notorietà tra gli appassionati della scena underground; in “Duck Season Vol. 1” il Nostro è alle prese con un delizioso mixtape che propone un’ottima selezione e degli accostamenti di assoluto pregio: la tracklist è piuttosto tirata, alternando autentiche chicche (Jurassic 5, Defari) a tracce già conosciute (“Follow Instructions”, “Cake”, “Microphone Mathematics” qui in versione remix), il timbro è strettamente underground e la west coast fa capolino in numerosi brani.

In ordine di apparizione, abbiamo subito i De La Soul con l’ottima “Watch Out” (bello il giro di piano), “Kronkite”, pezzone micidiale su un sample di clavicembalo che mi fa letteralmente sbavare (si tratta di “Homage To Dracula” di Paul Lewis), l’altrettanto gustosa “Duck Season”, prodotta dallo stesso Babu con bis di clavicembalo e cotta su misura per l’esplosiva combinazione Beatnuts più Al Tariq. Seguono Major, Dj Muro con Freddie Foxxx e quindi gli M.O.P. con la splendida “Follow Instructions”, che verso metà fa spazio a un Babu particolarmente ispirato; e qui tocca aprire una doverosa parentesi, perché il buon Chris si distingue per la nota abilita sui tecnici e ci regala una lunga serie di interventi da mascella spalancata.

Riprendiamo con “Cake”, altro pezzo benedetto dal Signore o chi per lui, “Sight For Sore Eyes” e “Stand Clear”, ma è un Defari in forma smagliante, accompagnato da una bellissima produzione dal sapore Jazz (sempre Babu!), che fa schizzare alle stelle “Duck Season”. Le battute conclusive sono affidate al Lord Quas (tutto sommato di “Microphone Mathematics” preferivo l’originale), Dilated Peoples con Souls Of Mischief e Pep Love (!), Planet Asia ed Evidence col padrone di casa e J Rocc (ecco, dei Bumrush Bros. gradiremmo altri manicaretti) e quei pazzi dei Jurassic 5 con la bellissima “Ducky Boy”, che fa ben sperare in vista del loro già annunciato ritorno; peccato solo per un Big Daddy Kane che qui dentro appare quasi spaesato, perciò la sua “The Man/The Icon” si skippa senza tante cerimonie.

Signori, la stagione delle anatre è aperta: pronti col fucile e attenti alle pallottole vaganti…

Tracklist

Dj Babu – Duck Season Vol. 1 (Sequence Records 2002)

  1. Duck Season Intro
  2. Watch Out (De La Soul feat. Jose “Perico” Hernandez)
  3. Kronkite (The Creators feat. Phil Da Agony)
  4. Duck Season (The Beatnuts feat. Al Tariq)
  5. Concrete N*gga (Major)
  6. Patch Up The Pieces (Dj Muro feat. Freddie Foxxx aka Bumpy Knuckles)
  7. Follow Instructions (M.O.P.)
  8. Cake (Pete Rock feat. The U.N.)
  9. Sight For Sore Eyes (Kankick feat. The Visionaries and Rhettmatic)
  10. Stand Clear (Baby Blak feat. Crushall)
  11. Behold My Life (Defari)
  12. Microphone Mathematics (Remix) (Quasimoto)
  13. Center Of Attention (Dilated Peoples, Souls Of Mischief and Pep Love)
  14. Gold Chain Music (Bumrush Bros. feat. Planet Asia and Evidence)
  15. The Man/The Icon (Big Daddy Kane)
  16. Ducky Boy (Jurassic 5)

Beatz

  • Dave West: 2
  • The Creators: 3
  • Dj Babu: 4, 11, 14
  • Waajeed: 5
  • Pete Rock: 6, 8
  • Dj Premier: 7
  • Kankick: 9
  • Dj Revolution: 10
  • Madlib: 12
  • Evidence and Nucleus: 13
  • The Alchemist: 15
  • Cut Chemist with the co-production by Dj Nu-Mark: 16
The following two tabs change content below.

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
FugeesBluntedOnReality.jpg