DELS – Black Salad

Voto: 4 + | Reviewed by Jonathan

Per chi non lo conoscesse, DELS è un bravo mc inglese che si è già distinto in passato sull’ottimo “Gob”, stampato l’anno scorso attraverso le generose mani della gloriosa Ninja Tune (anche se il marchio ufficiale è quello della Big Dada). Per chi se lo fosse perso, si trattava di un disco piuttosto intelligente e dal suono molto fresco, orgogliosamente british ma con grande personalità. In questo EP le cose non cambiano di molto, ma la semplice conferma di certe qualità è assolutamente piacevole.

Caratterizzato da un ottimo controllo delle pause e da un’interpretazione che riesce a coniugare felicemente ironia e riflessione, DELS ama allungare i versi per dare un’ulteriore conferma della tortuosità dei suoi ragionamenti (elemento che viene fuori particolarmente in “Bird Milk”, la mia traccia preferita, grazie anche a un bellissimo lavoro di produzione e un ritornello cantato in maniera egregia da Bila), creando una specie di universo parallelo in cui tutto gira più lentamente. Nonostante il brano più riflessivo, “You Live In My Head”, possa essere accostato alle produzioni di Ghostpoet (altro nome inglese che prima o poi tratterò su queste pagine), DELS è abbastanza originale e riconoscibile, anche grazie all’interpretazione di cui si diceva prima.

Dal punto di vista musicale, bisogna elogiare James Spankie, Kwes (già protagonista indiscusso delle produzioni di “Gob”) e Raisa Khan per l’ottimo lavoro svolto: i suoni sono perfettamente in linea con quelle che sono le necessità di DELS, un rapper il cui flusso a volte impone al beat di rarefarsi o di farsi più intimista, come nel caso del bellissimo carillon di “You Live In My Head” o anche nella frammentatissima “Not Today”, che ha una struttura dalla notevole dinamicità pur rimanendo canonicamente ciclica.

C’è poco da dire, DELS fa dei gran bei dischi e della gran bella musica, i pezzi sono tutti articolati in maniera interessante e la formula strofa/ritornello si applica solo fino a un certo punto. Si tratta solo di un EP, dunque è lecito aspettarsi un grande disco quanto prima.

Tracklist

DELS – Black Salad (Ninja Tune Records 2012)

  1. Black Salad
  2. Bird Milk [Feat. Bila]
  3. Not Today
  4. Sell By Date
  5. You Live In My Head

Beatz

  • Coby Sey: 1
  • Kwes: 2, 4
  • Raisa Khan: 3
  • James Spankie: 5
The following two tabs change content below.

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
FugeesBluntedOnReality.jpg