Cypress Hill – Cypress Hill III (Temples Of Boom)

Voto: 5

CypressIII500…mi incammino per una collina tutta verde, rigogliosa, circondata da piante che aprono le loro foglie a punta come delle mani pronte ad afferrarti. E poi quell’odore, così forte. Mi sembra di averlo già sentito. Di fronte a me, dalla cima, si muovono tre strane figure avvolte in lunghi mantelli neri. Dietro di loro un tempio, mi chiedo se ne siano i guardiani. Procedono lentamente, quasi fluttuando. Gli vado incontro. Uno di loro fa segno di avvicinarmi, apre le vesti come fosse un sipario e mi mostra il suo corpo con un indice (mi ricorda la testina di un giradischi): è un lungo intrico di fili che sbocciano dal cuore. Un cuore metallico, ritmato da un continuo boom-cha, un suono martellante che mi conduce quasi alla follia. Dal basso si aggiunge qualcos’altro. Prima un sitar, poi una chitarra distorta, infine un cupo e marcio pianoforte. E un fruscio di fondo, lo riconosco chiaramente. Sono sopraffatto. Stordito. Ebbro. Una mano sbucata dal nulla mi offre un calumet, invitandomi a una cerimonia celebrata al chiarore di una luna appena spuntata. La mia percezione visiva si dilata, i colori appaiono in tutta la loro bellezza, la nebbia si dirada. D’improvviso mi passano accanto due figure con una grossa fenice tatuata sulla schiena. Svaniscono subito. Riprendo a salire lungo il sentiero della collina. Incontro le altre due forme umane che stazionano al limitare del tempio. Le loro voci cominciano a rincorrersi ipnoticamente, descrivendo viaggi, visioni e illusioni. Il timbro è impastato ma suadente. Rimangono pochi passi per arrivare in cima e superare le prime colonne del tempio, eppure non riesco a smettere di ascoltare. Mi immergo tra le parole. Ne assorbo ogni significato e lascio che siano queste a condurmi al di là della soglia. Sono pronto. Oltrepasso le enormi colonne intarsiate di simboli misteriosi e un fascio di luce mi acceca. Qualche secondo di attesa e riapro gli occhi. Lentamente recupero la vista. Ora la strada è in discesa e finalmente vedo…

Tracklist

Cypress Hill – Cypress Hill III (Temples Of Boom) (Columbia 1995)

  1. Spark Another Owl
  2. Throw Your Set In The Air
  3. Stoned Raiders
  4. Illusions
  5. Killa Hill Niggas [Feat. U-God]
  6. Boom Biddy Bye Bye
  7. No Rest For The Wicked
  8. Make A Move
  9. Killafornia
  10. Funk Freakers
  11. Locotes
  12. Red Light Visions
  13. Strictly Hip Hop
  14. Let It Rain
  15. Everybody Must Get Stoned (Bonus Track)

La versione USA contiene una sedicesima traccia, “Move ‘Em Out”, “Everybody Must Get Stoned” non è invece segnalata come bonus track

Beatz

All tracks produced by Dj Muggs except track #5 by The RZA

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
FugeesBluntedOnReality.jpg