Comptons Most Wanted – Music To Driveby

Voto: 4,5

CMW92500I Comptons Most Wanted degli inizi di carriera sono sempre stati considerati un marchio di garanzia nei confronti di tutto quanto pervenuto dalla West Coast in piena era post N.W.A., rispetto ai quali hanno sempre condiviso la provenienza, Compton, California per l’appunto, senza mai esserne considerati dei cloni per via del riconoscibile stile metrico/lirico del loro leader MC Eiht, e per merito di un team di produzione pieno di idee fresche e vincenti, che alle trasposizioni scritte dal rapper ha sempre cucito su misura basi ricche della necessaria durezza per sostenerne argomenti e modo di rappare, perennemente contraddistinto dal noto geeyah.

Comptons Most Wanted significa sempre più MC Eiht in questo periodo, reduci dal successo di “Straight Checkn ‘Em”, poi confermato da quest’altro classico della West Coast, per “Music To Driveby” l’artista si prende nuovamente l’intero carico di lavoro vocale sempre per via dell’incarcerazione di Tha Chill MC, che a conti fatti è stato parte del gruppo solamente nell’esordio, “It’s A Compton Thang”, e nel singolo “Growin’ Up In The Hood”. Quello che si trova è il materiale di sempre, Eiht è attento testimone dell’ambiente che lo circonda e ne dipinge i contenuti guarnendo il tutto con le sue considerazioni personali, “Hood Took Me Under”, classico alla stregua di “Growin’ Up In The Hood”, ne rappresenta l’esempio pressoché definitivo ed entra con successo nella mentalità e nelle azioni di un gangster che ha gettato la sua esistenza allo sbando e che ha la sola preoccupazione di arrivare, senza farsi uccidere, al giorno successivo.

Compton e i loschi figuri che la vivono vengono narrati altrettanto sapientemente in “Jack Mode” e “Compton 4 Life”, che tracciano il profilo di gente senza scrupoli che, per quanto infame sia l’ambiente che li circonda, non riescono proprio a lasciarlo, mentre “Hoodrat” ed “I Gots Ta Get Over” esaminano battone e pusher, altre due categorie appartenenti a queste strade. C’è ampio spazio per assestare due delle faide personali di Eiht: quella più nota con Dj Quik viene proseguita attraverso la nuova puntata della saga “Def Wish”, forse la più oscura in assoluto anche dal punto di vista musicale, con qualche botta mollata non a caso pure in “Dead Men Tell No Lies” e “Duck Sick II”, mentre Tim Dog e il suo attacco frontale nei confronti di Compton vengono sistemati attraverso il granitico minuto e quarantasette di “Who’s Xxxxing Who?”.

La presenza di un solo featuring, peraltro eccellente, a firma di Scarface in “N 2 Deep”, dimostra la capacità di tenere il campo in solitaria da parte di Eiht, che ha il grande pregio di non stancare mai nonostante la presenza di ben sedici tracce intere, escluse quindi le sole “Intro” e gli shoutout finali di “Music To Driveby”, che chiude nel segno del Funk più acceso uno dei migliori lavori che si siano sentiti nell’assolata California. Un disco fondamentale, a maggior ragione perché è stato l’ultimo prima della decisa virata del team di produzione formato da Mike T e Dj Slip, la cui personalità è andata inesorabilmente persa nel marasma G-Funk dal ’94 in poi, sulla falsariga di chiunque avesse tentato di emulare “The Chronic”.

Tracklist

Comptons Most Wanted – Music To Driveby (Orpheus Records/Epic 1992)

  1. Intro
  2. Hit The Floor
  3. Hood Took Me Under
  4. Jack Mode
  5. Compton 4 Life
  6. 8 Iz Enough
  7. Duck Sick II
  8. Dead Men Tell No Lies
  9. N 2 Deep [Feat. Scarface]
  10. Who’s Xxxxing Who?
  11. This Is A Gang
  12. Hoodrat
  13. Niggaz Strugglin
  14. I Gots Ta Get Over
  15. U’s A Bitch
  16. Another Victim
  17. Def Wish II
  18. Music To Driveby

Beatz

  • MC Eiht: 1
  • Dj Slip: 2, 4, 6, 9, 11
  • Dj Mike T: 3
  • Master Ric Roc: 5
  • Dj Slip and Unknown: 7
  • MC Eiht and Dj Slip: 8
  • Dj Slip and Dj Mike T: 10
  • Unknown: 12, 15, 16, 17, 18
  • MC Eiht and Master Ric Roc: 13, 14

Scratch

All scratches by Dj Mike T

The following two tabs change content below.
Mistadave

Mistadave

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
FugeesBluntedOnReality.jpg