Busta Rhymes – Extinction Level Event – The Final World Front

Voto: 3,5/4 –

Busta98500Terzo disco solista per Busta Rhymes, ex membro dei Leaders Of The New School, il quale torna puntualmente a farci visita con la sua voce imponente e il flow scattante. “Extinction Level Event” segue l’immaginario apocalittico di “The Coming” e “When Disaster Strikes…” ed è forse il progetto che l’ha consegnato al definitivo successo, grazie soprattutto alla spinta di singoli infallibili come “Gimme Some More” e “What It’s Gonna Be?!” – il fatto che abbiano avuto una discreta risonanza anche in Italia la dice lunga.

Come da programma, l’mc riesce a districarsi con enorme disinvoltura tra tracce dal sapore piuttosto diverso tra loro, alcune contraddistinte da bpm molto spinti e un sound che rispecchia le tendenze del momento (“Tear Da Roof Off”, “Gimme Some More”, “Iz They Wildin Wit Us & Gettin’ Rowdy Wit Us?”), altre più pacate (“What’s It Gonna Be?!”, “Do It To Death”), qualcuna dal sapore smaccatamente party (“Take It Off”) e una manciata decisamente bizzarre per accostamenti e mood (ad esempio “This Means War!!”, nella quale spicca la presenza del mangiapipistrelli Ozzy Osbourne). A favore di Busta tocca ancora aggiungere una gamma lirica di tutto rispetto, un carisma da vero leader e la spiccata capacità di mantenersi in equilibrio tra underground e mainstream. Non a caso, le produzioni di Nottz, Swizz Beatz, Dj Scratch e tutti gli altri garantiscono all’mc una varietà musicale più che apprezzabile – e vi garantisco che detto dal sottoscritto, che al solo sentire il nome Swizz Beatz sente il bisogno disperato di spegnere di corsa lo stereo, la cosa può essere considerata come una validissima garanzia…

Detto ciò, si ha purtroppo l’impressione che il concept catastrofico, annunciato in maniera fin troppo chiara nell’intro (la voce cavernosa che scandisce le parole <<there’s only one year left>> non sembra lasciare tanti dubbi su quale debba essere la linea tematica di fondo), venga in parte annacquato da episodi meno riusciti o che si allontanano eccessivamente dal percorso centrale (“Do The Bus A Bus”?). Questa la pecca principale di un lavoro comunque godibile e adatto a un pubblico abbastanza trasversale, diverso tanto da “T.I.M.E.” quanto dalle uscite successive dell’mc.

Tracklist

Busta Rhymes – Extinction Level Event – The Final World Front (Elektra Entertainment Group 1998)

  1. Intro – There’s Only One Year Left!!!
  2. Everybody Rise
  3. Where We Are About To Take It
  4. Extinction Level Event (The Song Of Salvation)
  5. Tear Da Roof Off
  6. Against All Odds [Feat. Flipmode Squad]
  7. Just Give It To Me Raw
  8. Do It To Death
  9. Keepin’ It Tight
  10. Gimme Some More
  11. Iz They Wildin Wit Us & Gettin’ Rowdy Wit Us? [Feat. Mystikal]
  12. Party Is Goin’ On Over Here
  13. Do The Bus A Bus
  14. Take It Off
  15. What’s It Gonna Be?! [Feat. Janet Jackson]
  16. Hot Shit Makin’ Ya Bounce
  17. What The Fuck You Want!!
  18. This Means War!! [Feat. Ozzy Osbourne]
  19. Outro – The Burial Song

Beatz

  • Nottz: 2, 3, 4
  • Swizz Beatz: 5, 7
  • Jamal: 6
  • Rockwilder: 8
  • Rashad Smith with the co-production by Armando Colon: 9
  • Dj Scratch: 10, 12, 13, 19
  • Darrel Delite Allamby and Kenny Dickerson: 11
  • Hassan Big Haas The Fantom: 14
  • Darrel Delite Allamby: 15
  • Deric Angellettie and Nasheim Myrick: 16
  • Diamond D: 17
  • Busta Rhymes: 18
The following two tabs change content below.

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
FugeesBluntedOnReality.jpg