Vinnie Paz – The Cornerstone Of The Corner Store

Giunto alla sua quarta fatica da solista, Vinnie Paz ha saggiamente abbandonato gli eccessi allegorici di facciata, il cui stridio ha iniziato gradualmente a farsi sentire con la rudezza acquisita dal suo impianto lirico una volta completata... Read more

Vince Staples – Big Fish Theory

Vince Staples non si smentisce. Alla sua quarta uscita ufficiale, il portavoce dell’oscuro norf norf di Long Beach prosegue nella propria opera di documentazione emotiva, perseverando (e va benissimo così!) nel percorrere una linea temporale... Read more

Troy Ave – Major Without A Deal

Immaginate per un attimo la scena seguente. E’ un pomeriggio di metà agosto, ore 14.30. Il caldo torrido, catalizzato dalla morsa di un tasso d’umidità relativa che nulla ha da invidiare a quello riscontrabile nel Bacino dell’Amazzonia, è... Read more

Sean Price – Imperius Rex

Il prossimo 8 agosto saranno già trascorsi due anni dalla prematura dipartita del leggendario Sean Price. Una data che la Duck Down Records, storica label a cui il brooklynite ha legato la sua intera carriera (da solista e al fianco di Rock... Read more

Rick Ross – Rather You Than Me

Iniziamo dai meriti. La figura di Rick Ross – riferendosi a quel cerchio magico abitato da pochi eletti che col Rap riescono ancora a staccare assegni a sei zeri – è molto più unica di quanto sembri. I nomi, specie nei tempi... Read more

Ras Kass – Intellectual Property #SOI2

Poco meno di due anni fa mi ritrovai su queste stesse pagine a lodare “Blasphemy”, la resurrezione di Ras Kass, ripescato dal limbo della dimenticanza dalle taumaturgiche mani della Mello Music Group. Una seconda giovinezza (cit... Read more