2Pac – Me Against The World

Voto: 5

2pacagainst500Gli anni attorno al ’94/’95 non furono certo semplici per 2Pac. Dopo aver subito un attentato molto duro nel novembre del 1994, venne condannato a quattro anni e mezzo e condotto nel penitenziario di Rikers Island. Mentre era ancora dietro le sbarre, il primo aprile, uscì “Me Against The World”. E’ una bomba che fa tremare il mondo intero e in soli sette mesi conquista il doppio disco di platino. Dal titolo si possono già percepire diverse emozioni: il risentimento, l’odio, ma soprattutto la voglia di reagire e di lottare.

Il disco si apre con il resoconto della sparatoria, come per avvertire tutti che lui è ancora vivo ed è sempre pronto a raccogliere ogni sfida. La titletrack è una delle canzoni più belle, i produttori decidono di campionare “Walk On By” del grandissimo Isaac Hayes e su questa gran bella base 2Pac riesce ad esprimere al meglio se stesso sfoderando la sua lingua tagliente come un rasoio. “Me Against…” è 2Pac all’ennesima potenza, tra le mani abbiamo un lavoro granitico e tutte le canzoni suonano in un modo particolare, si capisce che sono parte di un progetto molto organico e riflessivo. Come per tutti i grandissimi album, è perciò difficile estrarre dei singoli da commentare: bellissima “Temptations”, della quale sicuramente ricorderete anche il video realizzato da molti rapper amici di 2Pac, per gli amanti del suono west coast di quegli anni ricordo “Lord Knows” e soprattutto “Heavy In The Game”, un vero classico dello stile di Los Angeles.

Ma, quando si parla di quest’album, l’altra hit che viene subito in mente è “Dear Mama”, forse la canzone più celebre di 2Pac: il campione è preso da “In My Wildest Dreams” e crea un sottofondo dolcissimo su cui Pac esprime tutto il proprio amore e il suo ringraziamento verso la madre, la ex pantera nera che è riuscita a crescere un figlio nel degrado del ghetto. Tutta la potenza lirica di 2Pac esplode poi in “Fuck The World”, parlando di fatti di cronaca e scagliandosi contro tutti i benpensanti che non accettano il modo di vivere di un vero thug. Grande musicista e grandissimo poeta, 2Pac in “Me Against The World” esprime al meglio se stesso. questo è forse il suo miglior lavoro, quello nel quale aveva raggiunto la maturazione artistica e la consapevolezza di essere oramai un personaggio pubblico, molto amato ma inevitabilmente anche invidiato e odiato.

Tracklist

2Pac – Me Against The World (Interscope Records 1995)

  1. Intro
  2. If I Die 2Nite
  3. Me Against The World [Feat. Dramacydal]
  4. So Many Tears [Feat. Digital Underground, Stretch and Thug Life]
  5. Temptations
  6. Young Niggaz
  7. Heavy In The Game [Feat. Richie Rich]
  8. Lord Knows
  9. Dear Mama
  10. It Ain’t Easy
  11. Can U Get Away
  12. Old School
  13. Fuck The World
  14. Death Around The Corner
  15. Outlaw [Feat. Dramacydal]

Beatz

  • Tony Pizarro with the co-production by Jill Rose: 1
  • Easy Mo Bee: 2, 5
  • Soulshock & Karlin: 3
  • D-Flizno Production Squad: 4
  • Le-Morrious “Funky Drummer” Tyler and Moe ZMD: 6
  • Mike Mosley and Sam Bostic: 7
  • Brian G with the co-production by Moe ZMD and Tony Pizarro: 8
  • Tony Pizarro with the co-production by DF Master Tee and Moses: 9
  • Tony Pizarro: 10
  • Mike Mosley: 11
  • Soulshock with the co-production by Ezi Cut and Jay B: 12
  • Shock G: 13
  • Johnny J: 14
  • Moe ZMD: 15
The following two tabs change content below.
Moro

Moro

Moro

Ultimi post di Moro (vedi tutti)

Related posts

oceanwisdomchaos93.jpg
LushlifeCSLSXRitualize.jpg
FugeesBluntedOnReality.jpg